Le imprese toscane entrano nella rete dalla semplificazione


Da un accesso più rapido e sicuro agli sportelli della pubblica amministrazione allo sviluppo delle gare e dei pagamenti on line; dall´utilizzo telematico degli Sportelli unici per le attività produttive alla diffusione della fatturazione elettronica e, più in genere, alla progressiva sostituzione dei vari documenti cartacei; dagli archivi digitali alla promozione di piattaforme Voip per le comunicazioni, con evidenti risparmi sulle bollette telefoniche. Sono alcune delle principali opportunità che il mondo dell´economia potrà cogliere attraverso la firma dell´intesa che Regione Toscana e Confindustria regionale hanno firmato il 15 maggi. L´intesa firmata è un passaggio importante per creare innovazione organizzativa e tecnologica, per migliorare le relazioni con i sistemi di impresa, per risparmiare costi e tempi in procedure burocratiche ancora troppo lunghe e farraginose.

Redazione Nove da Firenze