Libri: Quasi una vita a Firenze, venerdì alla Feltrinelli di via de’ Cerretani


Quella dei Vanni è una famiglia borghese: tre figli, i genitori, i nonni, gli zii, i cugini, una domestica rude e concreta, una bella casa. A Firenze. Negli anni sessanta. Attraverso gli occhi di Caterina e Marco entriamo in un piccolo grande mondo in cui si muovono compagni di scuola, amici del palazzo, portinai. Quasi una vita (Feltrinelli) di Chiara Tozzi è uno spaccato dell’Italia degli anni sessanta, e uno sguardo affettuoso e lucido sulla magia dell’infanzia, le fragilità dell’adolescenza, le fatiche dell’età adulta. A presentare il libro l’autrice insieme a Valerio Aiolli, Leonardo Gori, Giorgio Van Straten. Coordina Stefania Ippoliti.

Redazione Nove da Firenze