Rubrica — Europe Direct

"YOUrope is calling": come cercare lavoro all’estero

Infoday su lavoro all’estero lunedì 27 maggio (dalle 16.30) al Punto Giovani di Prato


Lunedì 27 maggio alle 16.30 presso il Punto Giovani Europa si terrà un incontro guidato da Simona Guazzini, assistente Eures (Servizio per la Mobilità Lavorativa in Europa) del Centro per l’Impiego di Prato. Sarà l'occasione per parlare di lavoro all'estero; come cercare le offerte, quali sono i requisiti principali e le cose da sapere.

Durante l'Infoday sarà poi illustrato il bando del Progetto Giovanisì della Regione Toscana ‘Borsa di mobilità professionale’, finanziato dal Fondo Sociale Europeo 2014-2020 che attiva borse individuali di mobilità professionale ed incentiva disoccupati e inattivi che trovano lavoro o tirocinio all’estero in un paese dell'Unione Europea o dell'EFTA (Norvegia, Islanda, Svizzera e Liechtenstein) diverso da quello di residenza. La Borsa può coprire fino ad un importo di 5.000 € per spese di viaggio a/r, spese da sostenere nei primi sei mesi nel paese dove si andrà a lavorare, eventuali spese di iscrizione ad un corso di lingue o formazione in loco.

Ingresso libero.

Redazione Nove da Firenze