Vlahovic entra e salva i viola: doppietta nel finale al Monza

Coppa Italia: brianzoli in vantaggio nel primo tempo poi negli ultimi nove minuti Fiorentina tre volte a segno con il centravanti serbo e Chiesa. Dusan: "Non dimenticherò mai questo giorno". Montella: "Grazie tifosi"


Entra Dusan Vlahovic e cambia la partita. A nove minuti dalla fine la Fiorentina era sotto 1-0 contro i brianzoli, alla fine ha vinto 3-1 con la doppietta del giovane serbo entrato nella ripresa e di Federico Chiesa a un minuto dal termine.

Una Coppa Italia con il brivido dunque, contro un Monza ben messo in campo da Brocchi e passato in vantaggio nel finale del primo tempo con Brighenti, lasciato inspiegabilmente solo a centro area. 

Nella ripresa entrano Montiel (20') e Vlahovic (29')e cambiano l'inerzia della gara, complice anche un po' di calo fisico dei brianzoli. L'intesa tra i due è super collaudata e si vede: l'assist dello spagnolo in particolare è delizioso per l'"arciere" (questo il soprannome di Vlahovic) che sigla il gol del pareggio per il tripudio di un Franchi abbastanza gremito. Buon colpo d'occhio per una partita così. Anche la seconda rete di Vlahovic arriva su assist millimetrico di Montiel mentre Chiesa realizza il gol della sicurezza su assist di Vlahovic. 

"Non dimenticherò mai questo giorno - ha detto Vlahovic a fine gara - il mio primo gol tra i professionisti e addirittura una doppietta".

Vincenzo Montella ha ringraziato i tifosi "che ci sono stati sempre vicini, finalmente sono tornati quelli di un tempo".


FIORENTINA 3

MONZA 1

FIORENTINA: Dragowski, Lirola (4’st Venuti), Milenkovic, Ranieri, Terzic; Castrovilli, Badelj, Benassi (29' st Vlahovic); Boateng, Sottil (20’ st Montiel), Chiesa. All. Montella, A disposizione: Terracciano, Brancolini, Ceccherini, Biraghi, Castrovilli, Cristoforo, Zurkowski, Simeone.

MONZA: Lamanna; Lepore, Scaglia, Bellusci, Sampirisi; Armellino, Rigoni (27’ st Palazzi), Iocolano; Chiricò (21’ st D’Errico); Brighenti (42’ st Marchi), Finotto. All. Brocchi. A disposizione: Sommariva, Anastasio, Galli, Fossati, Lora, Marconi, Mosti, Negro,  Franco.

Arbitro: Pasqua di Tivoli

Reti: 34’ pt Brighenti, 37’ st e 42’ st Vlahovic, 44’ st Chiesa

Redazione Nove da Firenze