"Toscana a Sinistra": assemblee in tutta la regione e sottoscrizioni on-line

Verso le elezioni. Il 20 giugno al via il percorso plurale con il candidato presidente Tommaso Fattori


"La pandemia - si legge in una nota di Toscana a Sinistra - ci impone di cambiare una società ingiusta e diseguale, in cui il diritto alla salute, al lavoro e a un ambiente sano e tutelato sono stati messi in secondo piano rispetto al profitto, rendendo tutti più fragili. È necessaria un’alternativa alla vecchia politica che ripropone se stessa e ai vecchi modelli di sviluppo che hanno portato a questo fallimento. Non è sostenibile un servizio sanitario martoriato da tagli e privatizzazioni, dal ricorso al lavoro precario e sacrificato sull’altare della competitività a ogni costo. Le ricette di rilancio non possono essere basate di nuovo sulla causa stessa della crisi: lo sfruttamento predatorio dell’ambiente e della qualità della vita sociale e lavorativa di ognuno di noi".

Intorno a questi capisaldi “Toscana a Sinistra” ha presentato stamani il suo percorso verso le prossime elezioni regionali, affermando la necessità di un cambiamento radicale di paradigma, in continuità con il programma elettorale del 2015 in coerenza con il lavoro consiliare svolto nell’attuale legislatura. Fanno parte del progetto – che sostiene il candidato presidente Tommaso Fattori - realtà politiche (Potere al Popolo, Rifondazione Comunista, Sinistra Anticapitalista), esperienze e liste di cittadinanza (Una Città in Comune Pisa, Firenze Città Aperta, Repubblica Viareggina e molte altre liste cittadine), le assemblee provinciali di Toscana a Sinistra di Siena, il comitato di Prato, oltre ai tanti movimenti e associazioni e che fondarono il progetto nel 2015. Dal dialogo diffuso sul territorio nasceranno nuove alleanze con altri soggetti che contribuiranno a rafforzare questa esperienza.

Il percorso plurale di “Toscana a Sinistra” verso le prossime elezioni regionali comincerà sabato 20 giugno con un’ assemblea regionale on-line. A partire dal 29 giugno si terranno invece assemblee locali in tutta la Toscana per la stesura del programma e la presentazione delle candidature.

Oggi è stato presentato anche il documento politico sul quale poggia il progetto di “Toscana a Sinistra”, che può essere già sottoscritto on-line all’indirizzo www.sinistratoscana.it/adesione

Redazione Nove da Firenze