Toccafondi: "Polizia, il Magnifico deve essere chiuso"

Il deputato fiorentino: "Le condizioni di lavoro sono da anni insostenibili". Domanda al ministro dell'Interno: "Dove sono i 250 agenti promessi? Arriveranno prima di Natale?". Nardella: "Questa promessa sta per compiere un anno..."


Firenze, 22 luglio 2019 - “Le temperature di questi giorni dovrebbero essere un segnale piuttosto inequivocabile, l'estate è arrivata anche a Firenze, ma non sono arrivati quei 250 agenti che il ministro degli Interni aveva promesso. A questo punto, visto che prima dell'estate nulla è arrivato, ci aspettiamo una nuova promessa e magari l'arrivo del personale necessario a garantire la sicurezza per la nostra città e i suoi cittadini prima di Natale. E non ci accontenteremo di una felpa con scritto 'Polizia di Stato' come regalo". E' quanto dichiarato dal deputato fiorentino Gabriele Toccafondi a proposito della visita odierna del ministro Salvini a Firenze.

“E già che il ministro è a Firenze per presentare il nuovo servizio del 112 europeo, si faccia chiarezza sul caso sollevato oggi da un ascoltatore di Lady Radio che non avrebbe ricevuto nessuna risposta da parte del 113 che ha provato a contattare 5 volte per denunciare un tentativo di furto nella propria abitazione. Chi chiama deve avere risposta celere ed un intervento appropriato.”

Toccafondi si augura, inoltre, che il ministro dell'Interno "torni presto per inaugurare anche la ex caserma de Laugier per la quale con il Governo Renzi abbiamo trovato il denaro e avviato i lavori. Vogliamo però ricordare a Salvini che non basta venire in città a tagliare i nastri quando il lavoro è concluso. Nel caso della ex caserma, infatti, serve che il ministero dia il proprio contributo a Comune, Questura e Prefettura che stanno lavorando per risolvere quanto prima il problema degli uffici e degli alloggi per le forze dell'ordine. Perché il Magnifico, dove le condizioni di lavoro sono da anni insostenibili, deve essere chiuso".

A proposito dei 250 agenti, interviene anche il sindaco Dario Nardella: "Ormai è diventata una litania, ma la promessa di Salvini, portare in città 250 agenti, tra poco compirà un anno".

Redazione Nove da Firenze