Temporali, vento e grandinate in arrivo, soprattutto nel nord della Toscana

L'allerta gialla è scattata alle 13 di oggi e andrà avanti fino a stasera alle 21. Domani il bis dalle 8 alle 21. Interessati i corsi d'acqua secondari: in particolare Ema, Mugnone e Terzolle


FIRENZE- È scattata oggi alle 13 e andrà avanti fino alle 21 l’allerta gialla per rischio idrogeologico/idraulico sul cosiddetto “reticolo minore” che comprende i corsi d'acqua secondari (soprattutto Ema, Mugnone e Terzolle) e temporali forti. E domani, domenica 22 luglio, il bis dalle 8 alle 21. Lo segnala il Centro Funzionale Regionale nel nuovo bollettino di valutazione delle criticità per la zona che riguarda sia il Comune di Firenze che quelli di Bagno a Ripoli, Fiesole, Greve in Chianti, Impruneta, Lastra a Signa, Pontassieve, San Casciano in Val di Pesa, Scandicci e Tavarnelle Val di Pesa.

Fenomeni previsti

PIOGGIA: domenica, possibilità di precipitazioni isolate-sparse, a carattere di rovescio o temporale, più probabili sulle zone settentrionali della regione, con cumulati medi non significativi su tutte le aree e massimi, nei temporali, fino a 50-70 mm sulle zone settentrionali della regione e 30-40 mm altrove, cumulati anche in poco tempo.
TEMPORALI: domenica, temporali a carattere isolato, più probabili tra la mattina e il pomeriggio sulle zone settentrionali della regione. Nei temporali possibili forti colpi di vento e grandinate.

La tendenza è quella di condizioni di più diffusa instabilità per lunedì 23, con successivo miglioramento.

Redazione Nove da Firenze