Strade: da lunedì i lavori in via dell'Argingrosso

Nuovo asfalto in via Caracciolo, via Corcos e via di Camerata e interventi sulle alberature dei viali


Inizieranno lunedì 21 gennaio i lavori di messa in sicurezza in via dell’Argingrosso nel tratto tra via Canova e via del Poderaccio. Saranno realizzati nuovi attraversamenti pedonali, nuovi marciapiedi e sistemata l'attuale rotatoria di accesso/uscita dal Viadotto dell’Indiano. L’intervento è articolato in due fasi. Nella prima è prevista l’istituzione di un senso unico in via dell’Argingrosso da via Canova a via dello Scalo verso quest’ultima. Sarà inoltre chiusa la rampa di discesa in direzione di via dell’Argingrosso (i veicoli dovranno utilizzare la rampa successiva) mentre via dello Scalo diventerà a senso unico da via dell’Argingrosso a via dell’Isolotto verso quest’ultima. Nella seconda fase in via Canova sarà istituito un senso unico da via dell’Argingrosso a viuzzo dei Sarti in direzione di quest’ultima. Termine previsto fine marzo.

Nuovo asfalto in via Caracciolo, via Corcos e via di Camerata. E anche il rifacimento della pavimentazione in via delle Serre. Ma anche numerosi interventi sulle alberature dei viali e lo smontaggio delle luminarie natalizie. Sono solo alcuni dei lavori che prenderanno il via la prossima settimana sulle strade cittadine con l'istituzione di provvedimenti di circolazione.

Per quanto riguarda i rifacimenti stradali, da lunedì 21 gennaio sono in programma le asfaltature in via Caracciolo (tra via Cuoco e via Pimentel), via Pimentel e via Filangeri. Sono previsti divieti di sosta e restringimenti di carreggiata per una settimana. Nell'occasione sarà effettuata la pulizia/manutenzione delle rastrelliere con rimozione delle biciclette. Sempre lunedì inizierà il rifacimento della pavimentazione in via delle Serre. Il tratto da via Topaia a via Ruffignano sarà chiuso (deroga per i mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili). L'intervento si concluderà il 31 gennaio. Ancora un'asfaltatura in programma a partire da lunedì 21 gennaio. Si tratta di quella in via di Camerata e in via di San Domenico effettuata dopo lavori sui sottoservizi. Nella prima fase via di Camerata tra via del Frullino e via di San Domenico sarà chiusa (eccetto mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili); a seguire sarà la volta di via di San Domenico nel tratto a cavallo dell'incrocio con via di Camerata con divieti di sosta, restringimenti di carreggiata e un senso unico alternato con movieri. Termine previsto 23 gennaio. Inizieranno giovedì 24 i lavori di asfaltatura in via Corcos. Previsti divieti di sosta sull'intera strada, il tratto da via Panerai al numero civico 27 sarà chiuso (eccetto mezzi di soccorso e veicoli diretti ai passi carrabili) per il tempo strettamente necessario all'esecuzione dell'intervento e ripristino in orario serale; nel tratto da via Panerai a via Pampaloni saranno istituiti un restringimento di carreggiata e un senso unico verso via Pampaloni. I lavori andranno avanti fino al 28 gennaio. Infine nell'ambito della realizzazione dell'ultimo tratto del by-pass di Mantignano-Ugnano da martedì 22 gennaio viuzzo dei Sarti sarà chiuso (con deroga per i mezzi di soccorso e i veicoli diretti ai passi carrabili).

Numerosi anche gli interventi sulle alberature. Si inizia lunedì 21 gennaio in viale Mazzini-viale De Amicis-via Passavanti-piazza Conti-piazza Alberti. Fino al 9 febbraio previsti restringimenti di carreggiata a tratti dalle 9 alle 18, in piazza Conti divieto di transito. Sempre da lunedì sono in programma gli interventi in via Frassini-viale dei Pini-via Ligustri-via Ortensie. Anche in questo caso sono previsti restringimenti di carreggiata a tratti fino all'8 febbraio in orario 8.30-18. Da lunedì 21 gennaio sono previsti interventi anche sulle alberature in viale Michelangelo: fino al 1° febbraio scatteranno divieti di sosta e transito nell'area di parcheggio interna esistente tra i numeri civici 24 e 48 compresa tra il controviale e il lato monte.

Anche i viali di circonvallazione saranno interessati da interventi sulle alberature. Si inizia lunedì 21 gennaio in viale Lavagnini: fino a mercoledì 23 gennaio saranno in vigore restringimenti di carreggiata e la chiusura della pista ciclabile nella corsia in direzione di piazza della Libertà (orario 9.30-16.30). Da mercoledì 23 gennaio sarà la volta di viale Matteotti-viale Gramsci-viale Giovine Italia: anche in questo caso sono previsti restringimenti di carreggiata e chiusure della pista ciclabile a tratti. Le operazioni andranno avanti fino a fine marzo sempre in orario 9.30-16.30. Da sabato 26 gennaio gli interventi si sposteranno in via viale Gramsci: fino a martedì 29 gennaio in orario sempre 9.30-16.30 saranno istituiti i medesimi provvedimenti (restringimenti di carreggiata e chiusure della pista ciclabile a tratti).

Redazione Nove da Firenze