Riscaldamento a scuola: riparati due guasti a Firenze

I tecnici sono intervenuti al Buontalenti e al Castelnuovo


A motivo del freddo intenso che sta caratterizzando le prime giornate di gennaio, la Città Metropolitana di Firenze - avverte Benedetta Albanese, consigliera della Metrocittà delegata alle scuole del territorio fiorentino - ha disposto l'accensione degli impianti di riscaldamento degli istituti dal 3 gennaio, lasciandoli accesi in particolare anche nella notte tra il 6 e il 7 gennaio, in modo che gli studenti e il corpo docente trovassero gli ambienti accoglienti. 

Un problema si è verificato al Buontalenti, dove ieri notte un'elettrovalvola è andata in corto circuito, determinando lo spegnimento dell'impianto. Il danno è stato riparato stamattina. Segnalato il guasto, la ditta è intervenuta alle 7.30 e ha riparato il danno entro le 9.30.

Nella notte un altro problema e invece occorso al liceo Castelnuovo dove si è rotta una pompa dell'impianto di riscaldamento. La ditta incaricata dalla Metrocittà ha lavorato oggi per riparare guasto e l'impianto è ripartito.

Redazione Nove da Firenze