Regionali 2020: giovedì Eugenio Giani sull’Amiata

A Castel del Piano taglio del nastro del Forum a sostegno del candidato. Italia Viva si presenta a Siena venerdì 6 marzo con Danti, Saccardi e Scaramelli. Burresi e Fatighenti, coordinatori provinciali: “Pronti alla sfida delle prossime elezioni Regionali di maggio”


Eugenio Giani arriva sull’Amiata per il taglio del nastro del Forum locale nato in suo sostegno. L’appuntamento è giovedì 5 Marzo, alle ore 21.15 presso la Sala del Palazzo Comunale a Castel del Piano (via Guglielmo Marconi 9) dove appunto si svolgerà il primo incontro pubblico del Forum Giani Presidente - Castel del Piano & Amiata. "Siamo contenti e onorati dell'attenzione che il presidente Giani ha voluto mostrare alla nostra iniziativa garantendo la sua partecipazione" dichiara Samuele Pii, in qualità di referente del Forum "E' un altro segnale di quanto Eugenio sia vicino all'Amiata. Il Forum è nato spontaneamente da un gruppo di cittadini, con la volontà di aprire un luogo di confronto per raccogliere idee e proposte in vista del programma elettorale per le elezioni regionali. Ci sentiamo amiatini, cittadini europei, radicati nelle nostre comunità" continua Pii "La candidatura di Eugenio Giani è una occasione storica per la crescita della nostra Regione e all'incontro avremo modo di conoscere meglio il candidato. Invitiamo i cittadini a partecipare, i sostenitori del centrosinistra ma anche coloro che vogliono chiarirsi le idee in vista dell'imminente tornata elettorale"

Successivamente a questo incontro il Forum proseguirà il lavoro per rendere davvero partecipata la campagna elettorale e per contraccambiare l'attenzione che Giani ha sempre dimostrato verso Castel del Piano e l'Amiata.

Si terrà il prossimo venerdì 6 marzo la prima assemblea provinciale di Italia Viva nelle Terre di Siena. Alle ore 17.30, sarà il Circolo Italia Burraco, in strada della Tressa 6 a Siena, a ospitare l’iniziativa. “E’ il primo appuntamento ufficiale del coordinamento provinciale di Siena – annunciano Riccardo Burresi e Pamela Fatighenti, i due coordinatori provinciali di Italia Viva – che darà l’opportunità ai tanti iscritti e simpatizzanti di conoscersi e condividere idee e progetti per il futuro”.

Ospiti dell’iniziativa l’Europarlamentare Nicola Danti, l’Assessore Regionale alla Salute Stefania Saccadi e il Capogruppo in Consiglio Regionale, nonché Presidente della Commissione Sanità, Stefano Scaramelli. “Assieme ai nostri rappresentanti nelle Istituzioni Europee e Regionali – indicano Burresi e Fatighenti – tracceremo l’agenda politica che ci aspetta nei prossimi mesi. A partire dalle elezioni regionali di maggio che saranno un impegnativo banco di prova per Italia Viva. Dalle Terre di Siena il sostegno leale a Eugenio Giani. E tutta la forza della novità politica di Italia Viva, capace di andare a prendere consensi dove nessun altro partito o movimento della coalizione può riuscire. Con l’obiettivo di un risultato regionale a doppia cifra che si farà sentire ben oltre i confini della Toscana. E con l’impegno di dare rappresentanza Istituzionale al territorio provinciale di Siena nella maggioranza di centrosinistra della prossima legislatura regionale”. “Dovremo inoltre individuare luoghi e metodi organizzativi – continuano i due coordinatori provinciali – per dare rappresentanza a tutti i territori e alle nostre idee. Italia Viva nasce per dare futuro alle nostre comunità con progetti e programmi. Nelle Terre di Siena il lavoro è per noi la priorità. Serve un piano shock per far partire le infrastrutture, ridurre la pressione fiscale per imprese e cittadini, creare nuove opportunità di sviluppo per le imprese e l’occupazione. Nelle prossime settimane, Italia Viva lancerà la propria idea di futuro per le Terre di Siena da condividere nei territori, con le Istituzioni locali, con le associazioni di categoria e sindacali, e con chiunque sia interessato a costruire un domani di sviluppo e benessere diffuso nel nostro bellissimo territorio”.

Redazione Nove da Firenze