​Questua molesta al Check Point turistico di Firenze Sud

Controlli della Polizia municipale del reparto Campo di Marte


E’ stata trovata dagli agenti della Polizia Municipale del reparto Campo di Marte a chiedere insistentemente l’elemosina ai turisti fermi al Check Point di Firenze Sud: per questo una donna di 32 anni, romena, è stata multata per mendicità molesta con una sanzione di 160 euro e con il sequestro amministrativo dei soldi che aveva raccolto (poco più di 8 euro).

La donna ha ricevuto anche una multa che può variare da 100 a 300 euro per aver impedito l’accesso ai bagni e all’interno dell’infrastruttura. Nei suoi confronti è stato emesso inoltre un ordine di allontanamento dal luogo della violazione.

Redazione Nove da Firenze