Nasce in Anffas lo “sportello psicoterapeutico”

Uno spazio dedicato alle persone disabili e alle loro famiglie per modificare gli atteggiamenti di ansia e problematicità grazie ad una donazione di Rotaract 2071. La cerimonia di inaugurazione sabato 11 maggio, alle 11.30


FIRENZE 08.05.2019 – Anffas Firenze inaugura uno “sportello psicoterapeutico” realizzato grazie al contributo di Rotaract 2071, l’associazione giovanile partner del Rotary Club. La cerimonia di presentazione è in programma sabato prossimo, 11 Maggio, alle 11,30. Saranno presenti diversi esponenti di Rotaract 2071 e alcune rappresentanti delle istituzioni.

Il nuovo servizio vuole fornire un contributo per un incontro specifico e regolato con le persone disabili, le loro famiglie o, comunque, con coloro che hanno il compito anche affettivo di seguirli. L'obiettivo prioritario è una profonda riflessione e una modifica degli atteggiamenti familiari di ansia e problematicità. In questo centro di “Psicoterapia e di Ascolto” verranno organizzati incontri per affrontare i problemi personali e culturali che conducono spesso le famiglie molto lontano dall’inclusione sociale, con il conseguente isolamento del disabile.

Redazione Nove da Firenze