Rubrica — Editoria Toscana

Nasce il Libraccio Social Knit per Artemisia

Alla libreria di via de' Cerretano a Firenze, dal 25 novembre per la Giornata mondiale contro la violenza sulle donne


Sono più di 10 anni che alla libreria Libraccio di Firenze si riunisce un gruppo di persone appassionate di gomitoli, uncinetto, maglia, cucito e ricamo.

La libreria ha infatti voluto promuovere questa iniziativa che si chiama Knit Cafè per creare uno spazio di aggregazione tra persone unite da un'unica passione: quella delle arti tessili

Il primo lunedì di ogni mese dalle 17.00 alle 19.00 il gruppo del Knit Cafè si riunisce per seguire un progetto specifico e negli ultimi due anni a guidarlo è stata l’insegnate di uncinetto KATE ALINARI che con la sua dedizione e bravura è riuscita a coinvolgere sempre più appassionati.

Lo scopo del Knit Cafè è stato fino a adesso quello di far conoscere la bellezza e l’importanza dell'uncinetto e delle altre arti tessili, tramandando la grande tradizione.

Gli incontri sono sempre più frequentati creando una atmosfera di divertimento ricca di creatività e nuovi stimoli tanto che non manca mai occasione per festeggiare qualcosa o qualcuno con simpatiche merende.

Il Knit cafè di questa stagione, iniziato a ottobre 2019, è stato accolto anche quest'anno con grande entusiasmo. Sulla scia di questa positività e con la disponibilità dello sponsor Mez Cucirini, si è pensato di convogliare queste energie creative in qualcosa che fosse utile anche al di fuori del gruppo stesso.

Nasce cosi il LIBRACCIO SOCIAL KNIT – Lo stesso gruppo si riunirà una seconda volta al mese ( da decidere ogni volta ) e mettendo a frutto quanto imparato nei corsi creerà dei manufatti che verranno messi in vendita a offerta libera dal 25 di novembre 2019 (GIORNATA MONDIALE CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE )e il ricavato verrà devoluto all’associazione – ARTEMISIA - centro antiviolenza – Firenze.

Libraccio Firenze

Via de' Cerretani,16R 50123 Firenze
Tel. 055287339
Libraccio Outlet S.r.l.

Redazione Nove da Firenze