Mediazione a Firenze: un nuovo sportello per dirimere le controversie

L'istituto conciliativo è stato introdotto in Italia nel 2010 per favorire la risoluzione delle controversie in alternativa al ricorso in Tribunale


La nuova sede dell’Organismo di Mediazione Civile ADR Intesa è stata inaugurata stamani a Firenze nei locali di Federmanager Toscana, in via Luigi Salvatore Cherubini 13, dal Presidente di Federmanager Toscana Valter Quercioli e dall'AD di A.D.R. Intesa Salvatore Zambrino.

La percentuale di controversie risolte, senza ricorrere al giudice, aumenta ogni anno, accelerando i tempi e riducendo i costi della Giustizia oltre a diminuire il numero di procedimenti pendenti presso le corti civili italiane.
 L'aspetto dei costi è quello che sembra aver trovato maggiore apprezzamento: è previsto infatti il mero versamento di 48 Euro per le spese di avvio della pratica, seguono poi una prima convocazione ed i tentativi di accordo.

 Il tentativo di mediazione rappresenta una “condizione di procedibilità dell’azione giudiziaria” ed è obbligatorio come recital’art. 5 del D.Lgs. 28/2010 nelle controversie relative a: condominio, diritti reali, divisione, successioni ereditarie, patti di famiglia, locazione, comodato, affitto di aziende, risarcimento del danno derivante da responsabilità medica e sanitaria e da diffamazione con il mezzo della stampa o con altro mezzo di pubblicità, contratti assicurativi, bancari e finanziari.

La durata media di un procedimento di conciliazione è di poco più di 100 giorni, mentre una disputa portata a giudizio può superare i 900 giorni. Spesso davanti al giudice i rapporti interpersonali si deteriorano fino ad arrivare ad una rottura insanabile, mentre la conciliazione, per definizione, prevede una formula di discussione più amichevole durante la quale le parti ed i rispettivi legali possono stabilire in autonomia nuovi accordi che avranno valore contrattuale.

Obiettivo della partnership siglata oggi tra ADR Intesa e Federmanager Toscana è quello di creare una sede in cui offrire i servizi di mediazione agli avvocati del Foro di Firenze utilizzando la professionalità e la competenza dei mediatori di ADR Intesa. La nuova sede, strategica dal punto di vista logistico, intende diventare punto di riferimento per gli studi legali della città che potranno contare sulla competenza dei professionisti selezionati da ADR Intesa.

Sottoscrivendo il protocollo il Presidente di Federmanager Toscana Valter Quercioli e l’Amministratore Delegato di A.D.R. Intesa Salvatore Zambrino hanno dichiarato di voler "diffondere la cultura della mediazione al mondo dell’impresa".
"La scelta di Federmanager Toscana - spiega il presidente Quercioli - nasce dalla volontà di far conoscere ai nostri iscritti un modello di gestione delle controversie tra imprese che si innesta a pieno titolo nei processi di responsabilità sociale d’impresa. Questi protocolli sono adottati dalle imprese sane e desiderose di interfacciarsi con i propri stakeholder in maniera dialogica e non conflittuale".
L’impegno di Federmanager Toscana e di ADR Intesa, sarà quello di "offrire un modello di risoluzione delle controversie, alternativo, civile e vantaggioso per tutte le parti. Andiamo incontro a modelli di clausole contrattuali che punteranno ad allontanare l’impresa dalle aule del Tribunale nei rapporti con i propri clienti e fornitori e mireranno a gestire le crisi con uno spirito meno conflittuale e più collaborativo".

"ADR Intesa - ricorda il presidente Zambrino - è anche organismo di conciliazione per le controversie del consumo, iscritta negli elenchi AGCOM (per le telecomunicazioni) e AEEGSI (per energia elettrica, gas e servizi idrici) ed è Ente di Formazione accreditato presso il ministero di Giustizia".

A partire dal mese di gennaio 2018, presso la sede di Firenze, saranno organizzati dei corsi di aggiornamento professionale per i mediatori che gestiranno le istanze di mediazione presso la sede stessa. Date dei corsi e programmi saranno disponibili sul sito www.adrintesa.it.

Federmanager da 70 anni raccoglie dirigenti, quadri apicali, alte professionalità, in servizio e seniores, ed è l'organizzazione maggiormente rappresentativa nel mondo del management con una presenza capillare su tutto il territorio nazionale, una business community di decision maker, ricca di competenze mentre ADR Intesa nasce a Roma nel 2011 per diventare in pochi anni uno dei maggiori player nazionali nel campo dei servizi di mediazione civile.

Redazione Nove da Firenze