Maltempo: prorogata a domani l'allerta gialla per temporali forti

Fino alle 13:00 codice arancione per temporali forti su costa, isole e nord della regione. Chiusura precauzionale del Parco di Pratolino. A Prato sospeso il Luna Park e rimandati i fuochi d'artificio


FIRENZE– E’ stata prorogata fino a domani, domenica 26 agosto, alle 13 l'allerta gialla in corso a Firenze per possibili temporali forti e conseguente rischio idrogeologico/idraulico nel cosiddetto 'reticolo minore' che comprende i corsi d'acqua secondari (soprattutto Ema, Mugnone e Terzolle). A seguito dell'allerta, la Città Metropolitana di Firenze ha deciso di chiudere al pubblico il parco Demidoff per l'intera giornata di domenica.

Codice arancione per temporali forti su tutta la costa, le isole e le zone settentrionali della Toscana con validità dalle 21 di oggi, sabato 25 agosto, alle 13 di domani, domenica 26 agosto. Lo ha emesso la Sala operativa della Protezione civile regionale a causa di un peggioramento delle condizioni meteo previsto per la serata di oggi. Per questo motivo dalle 21 di questa sera, a Prato sarà sospeso il Luna Park e saranno rinviati i fuochi d'artificio. 

Questo il quadro più dettagliato:

TEMPORALI FORTI. Un peggioramento delle condizioni è previsto a partire dalla sera di sabato 25 agosto con possibilità di forti temporali sulle zone di nord-ovest e su tutta la costa e isole; fase più acuta tra la notte e la mattina di domenica, con possibilità di fenomeni diffusi e di forte intensità su gran parte della regione; in seguito rapida cessazione dei fenomeni nella seconda parte di domenica. I fenomeni, anche di forte intensità e accompagnati da colpi di vento e grandinate, potrebbero risultare persistenti (1-2 ore) in particolare su costa, isole e zone di nord-ovest con possibili cumulati significativi in queste aree e poco significativi altrove. I cumulati puntuali potranno essere elevati e molto elevati sempre sulle zone costiere e sulle zone di nord-ovest.

VENTO FORTE. Libeccio in intensificazione sulla costa, fino a forte in serata. Domani, domenica, in mattinata ancora vento forte occidentale, in rapida rotazione ai quadranti settentrionali e in progressiva attenuazione.

MARE AGITATO. Moto ondoso in progressivo aumento fino ad agitato in serata con possibile mareggiata sulla costa centrale nella notte. Domani, domenica, mare in progressiva attenuazione.

Redazione Nove da Firenze