Droga nel muro di un palazzo vicino a Ponte Vecchio

Piazza Santo Stefano: gli agenti della Polizia municipale hanno trovato in un’intercapedine due pezzi di hashish per oltre 60 grammi di peso


Nuovi interventi della squadra anti droga della Polizia Municipale. La scorsa settimana gli agenti hanno rinvenuto in tre operazioni distinte oltre 160 grammi di sostanze stupefacenti e denunciato due spacciatori.

Il primo intervento in ordine di tempo in piazza di Santo Stefano, a due passi da Ponte Vecchio: nell’ambito di un controllo mirato gli agenti hanno trovato in un’intercapedine del muro di un palazzo due pezzi di hashish per oltre 60 grammi di peso. 

Gli agenti nel corso di un controllo nel Parco delle Cascine, nei pressi del Giardino della Catena, hanno assistito in diretta alla compravendita di droga. I tre protagonisti sono stati immediatamente fermati: l’acquirente è stato segnalato in prefettura, mentre i due pusher sono stati denunciati per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente.

Sempre alle Cascine, questa volta in via del Fosso Macinante, gli agenti grazie al fiuto di Piper, uno dei cani antidroga della Polizia Municipale, hanno recuperato un panetto di hashish del peso di oltre 100 grammi. La sostanza era sotterrata in corrispondenza del muro di cinta del Velodromo. La droga rinvenuta nelle tre operazioni è stata sequestrata come pure il denaro (20 euro) provento dell’attività di spaccio.

Redazione Nove da Firenze