Diaframma live all'Auditorium FLOG

Diaframma

Sabato 26 gennaio ore 21.30 il concerto per presentare l’ultimo album “L’abisso”


Federico Fiumani torna sul palco dell’Auditorium Flog sabato 26 gennaio, per presentare L’abisso, il ventesimo disco in studio dei Diaframma che arriva

dopo cinque anni dall’uscita del precedente Preso nel Vortice del 2013. Cinque anni in cui Federico Fiumani non è certo stato con le mani in mano, vista l’incessante attività live e l’uscita di raccolte, ristampe e live che sono andati ad impreziosire una discografia che dal loro primo singolo del 1982 conta più di 50 uscite.

Con L’abisso Federico torna a raccontare le sue storie con la sincerità che da sempre lo contraddistingue e a darci la sua prospettiva sui rapporti personali, su quella vita che lo sta portando a varcare la soglia dei 60 anni. Un disco importante per le canzoni che contiene, per il sound maturo che è il marchio di fabbrica del suo alter ego musicale, quei Diaframma che sono oggi l’esperienza più longeva e continuativa della scena musicale indipendente nata in Italia negli anni ‘80; un patrimonio musicale che ha ispirato una moltitudine di musicisti nostrani. 

Perché L'abisso? Federico "L’ abisso perché io fra un anno e mezzo ci finirò dentro, visto che compirò 60 anni…entrerò ufficialmente nella vecchiaia, un abisso dal quale non si esce più. E poi  l'abisso è quello dove secondo me sta sprofondando l’ Occidente, sempre più schiavo e al servizio della tecnologia e del potere economico”.

Segue rockoteca by Lucille & Mr. Ferri.

Ingresso € 13,00, prevendite nel circuito TicketOne

Redazione Nove da Firenze