Denuncia una violenza sessuale in centro storico

I Carabinieri sono intervenuti a seguito della telefonata al 112 da parte della titolare di un Bed and Breakfast


Nella serata di ieri, i Carabinieri sono intervenuti a seguito della richiesta effettuata dalla titolare di un Bed and Breakfast del centro storico di Firenze.

 I militari spiegano che "Una sua cliente 29enne di origini colombiane riferiva di essere stata vittima di violenza sessuale, verosimilmente verificatasi all'interno di uno dei locali della Movida. Condotta presso l'ospedale di Careggi, ove già era stata la notte precedente poiché in stato di etilismo acuto, è stata sottoposta alle visite mediche previste e, dai primi accertamenti non sono emersi riscontri. La ragazza, ancora in forte stato di agitazione, è stata ricoverata al reparto di psichiatria".

Redazione Nove da Firenze