Auto e moto: le revisioni in scadenza slittano al 31 ottobre

Nel decreto Cura Italia anche una norma che toglie un pensiero a tanti cittadini


Tra i numerosi punti del decreto Cura Italia, ce ne sono alcuni che naturalmente riguardano gli automobilisti e motociclisti. Molto importante, chi ha il proprio mezzo in scadenza di revisione entro il 31 luglio 2020 può circolare ancora per qualche mese perché il decreto ha previsto il rinvio della revisione entro il 31 ottobre 2020.

Redazione Nove da Firenze