Asciuti (Lega) da responsabile elogia il Comune di Firenze

In questo momento in cui occorre grande compattezza sociale, il consigliere comunale del Carroccio fa i complimenti a Palazzo Vecchio per la lotta alla droga e per l'iniziativa sulla spesa a casa


In un momento come questo in cui tutti siamo chiamati a remare dalla stessa parte, per contribuire tutti assieme a sconfiggere il nemico invisibile, il Coronavirus, sono miele le parole di elogio al Comune di Firenze da parte di uno dei più strenui esponenti dell'opposizione. Il consigliere comunale della Lega Andrea Asciuti elogia Polizia municipale e Palazzo Vecchio per quanto stanno facendo in questo difficile frangente. “Ringrazio la Polizia municipale e le Forze dell'ordine di essere intervenuti dopo la mia denuncia che ho fatto in data 16/03/2020, poiché ero stato avvicinato da un immigrato che mi ha tentato di vendere la droga. Ho notato che a partire da giovedì scorso non c'erano né spacciatori né assembramenti sulla scalinata della stazione di Firenze SMN ed in Via Alinari davanti al McDonald’s.

Ho anche apprezzato l'iniziativa del Comune di creare la pagina on-line "Spesa dove e come", per incentivare l'acquisto anche nei piccoli negozi di generi alimentari per distribuire meglio il flusso che in questi giorni sta prendendo d'assalto i supermercati, come avevo evidenziato in un video fatto nei giorni precedenti. Contatterò personalmente il presidente del consiglio comunale Luca Milani per promuovere questa iniziativa anche attraverso dei volantini da distribuire ai cittadini”, conclude responsabilmente Asciuti. 

Antonio Patruno