Prato: torna a grande richiesta Sposi & Cerimonie

Con oltre 3.00 visitatori della passata edizione e per numero e qualità di espositori, Sposi & Cerimonie si propone come primaria mostra nel suo genere a Prato ed hinterland, il 16 e 17 ottobre


FIERE — La Manifestazione, organizzata in collaborazione con Confartigianato Imprese Prato e con i Patrocini di Comune , Provincia e APT Prato, e con la partecipazione straordinaria della Fondazione Meyer, riunisce categorie di attività diverse, rivolte non solo agli sposi, ma anche a tutte quelle persone in procinto di celebrare un momento di vita importante come il Battesimo, un Anniversario, un evento speciale. Una visita a Sposi & Cerimonie consente di selezionare e scegliere tra i migliori operatori del settore, coloro che maggiormente rispondono alle proprie esigenze in termini di: Abiti da Sposa e da Cerimonia – Accessori – Acconciature - Addobbi floreali – Agenzie Immobiliari - Agenzie Viaggi – Animazione e intrattenimento – Allestimenti e Scenografie –Arredo Casa e Complementi - – Bomboniere e confetti - Catering – Consulenza Assicurativa – Dolci e Torte nuziali - - Fotografi – Impianti allarme - Liste nozze – Location (ville, castelli, hotels, ristoranti) – Musica -Multimedialita’- Partecipazioni - Sartoria Uomo – Servi Auto - Servizi Finanziari - Trucco – Videoriprese - Wedding Planner.Inoltre, gli ambienti moderni e versatili ed il servizio bar-ristorante di Wall Art Hotel & Gallery – facilmente raggiungibili e con parcheggio libero antistante – accoglieranno i visitatori per una visita libera agli stand e per assistere all’ampio programma eventi, che anche questo anno prevede sfilate, set trucco ed acconciature, animazione ed intrattenimento musicale.
Orario al pubblico:
venerdi 16 ottobre ore 18.00 - 23.00;
sabato 17 e dom 18 ottobre 11.00 – 23.00

L’Ospedale e la Fondazione Meyer: due realtà al servizio dei bambini”
La Fondazione Meyer sara’ presente a Prato , in occasione della II° edizione di Sposi & Cerimonie , in programma dal 16 al 18 Ottobre p.v. presso Wallart Hotel & Gallery , viale della Repubblica 4/8 con le proprie bomboniere solidali. E’ possibile aiutare i bambini dell'Ospedale Meyer anche facendo una donazione libera. Il Nuovo Ospedale Meyer, per le soluzioni biocompatibili, per le accortezze progettuali adottate, l’utilizzo di materiali semplici e atossici, il vasto impiego del colore e della luce, rappresenta un’assoluta novità nel panorama di edilizia sanitaria italiana. Non c’è ambiente, né il più piccolo dettaglio, che non sia stato pensato per il bambino e la sua famiglia, veri protagonisti dell’Ospedale Pediatrico. Anche l’organizzazione sanitaria, imperniata sull’interdisciplinarietà e sul superamento del concetto di suddivisione in reparti, è innovativa. Realizzato sulle colline di Careggi, il Nuovo Meyer è sinonimo di eccellenza sanitaria, moderne tecnologie, elevata qualità dell’accoglienza: tutte qualità declinate per avere al centro di tutto il piccolo paziente e il suo nucleo familiare.
Per questo e per molti altri progetti a sostegno dell’Ospedale Pediatrico esiste la Fondazione Meyer che, grazie alle donazioni di privati ed imprese, lavora costantemente per mantenere quel “valore aggiunto” delle attività che rendono il Meyer di Firenze sempre più qualificato sotto il profilo tecnico-scientifico e sempre più caro all’opinione pubblica.

Redazione Nove da Firenze