Maltempo: allerta gialla prorogata fino alle 24 di domani

Temporali forti su tutto il territorio, con possibili colpi di vento e grandinate. A Dicomano annullata 'Color Vibe'


FIRENZE– Prolungato il codice giallo su tutta la Toscana per rovesci e temporali e conseguente rischio idrogeologico e idraulico fino alla mezzanotte di domani, domenica 2 settembre. Lo ha emesso la Sala Operativa della Regione Toscana. Permane infatti in questo fine settimana la circolazione depressionaria che interessa la nostra penisola e anche la nostra regione, confermando le condizioni di marcata instabilità.

L’allerta gialla è stata emanata dalla Protezione Civile per il rischio di forti temporali e conseguente rischio idrogeologico/idraulico nel cosiddetto 'reticolo minore' che comprende i corsi d'acqua secondari (soprattutto Ema, Mugnone e Terzolle). Non si terrà domani, 2 settembre, a Dicomano la "Color Vibe". In considerazione delle previsioni di forte maltempo per la giornata.

Fenomeni previsti

Una circolazione depressionaria interessa la nostra penisola in questo fine settimana mantenendo condizioni di marcata instabilità. Domani, domenica, permangono condizioni di marcata instabilità con rovesci e temporali sparsi, localmente intensi. Cumulati medi intorno ai 10-15 mm e massimi puntuali fino a 40-50 mm, valori occasionalmente superiori possibili nella prima parte della giornata sull'Arcipelago. Attese intensità orarie fino a 40-50 mm/h.

Redazione Nove da Firenze