venerdì 24 ottobre 2014

Tre giorni di grande volley al Mandela Forum

Da domani c’è la World League con Italia, Francia, Corea del Sud e Stati Uniti. Firenze ha risposto ancora una volta con entusiasmo per un appuntamento di grande pallavolo.

PALLAVOLO — Sold out per sabato e domenica, qualche biglietto ancora per domani. Firenze ha risposto ancora una volta con entusiasmo per un appuntamento di grande pallavolo. Da domani a domenica il Mandela Forum ospiterà la World League di volley maschile (unica tappa italiana) con Italia, Corea del Sud, Francia e Stati Uniti. L’evento, fra i più importanti nel calendario di “Firenze Città europea dello sport 2012”, è stato presentato oggi dal vicesindaco e assessore allo sport Dario Nardella, dall’assessore provinciale allo sport Sonia Spacchini e dal presidente provinciale della Fipav Elio Sità.

“I dati confortanti sulla prevendita – ha sottolineato il vicesindaco Nardella – confermano l’interesse e la passione dei fiorentini per questa disciplina. Firenze ha una grande tradizione legata alla pallavolo con grandi successi, grandi atleti che hanno fatto la storia di questo sport e la World League è di casa. Non va dimenticato poi che proprio quest’anno ricorre il cinquantesimo anniversario della fondazione della Ruini, la squadra di pallavolo dei vigili del fuoco fiorentini che a cavallo fra gli anni sessanta e settanta al palazzetto dell’Iti, ora intitolato proprio a una ‘colonna’ biancorossa Mario Mattioli, mieteva successi e scudetti in straordinarie sfide con la Panini Modena”.

Il programma della tre giorni prevede domani (ore 17) Stati Uniti-Francia e (20.30) Corea del Sud-Italia, sabato 19 (17) Corea del Sud-Stati Uniti e (20.30) Francia-Italia, domenica 20 (17) Francia-Corea del Sud e (20.30) Stati Uniti-Italia.
Prima della partita di domenica fra Italia e Stati Uniti, sarà assegnato il premio Lorenzo Guarnieri "Alza la sicurezza". Si tratta della prima edizione di un premio che vuole coniugare sport e sicurezza stradale e che quest'anno è stato rivolto alle società di pallavolo dilettantistiche della provincia di Firenze. L’iniziativa è promossa dell’Associazione Lorenzo Guarnieri con il patrocinio del Comune di Firenze, che ha considerato il valore sociale di questo concorso in linea con l’impegno che l’Amministrazione intende rivolgere alla campagna per la sicurezza stradale (come dimostra l’avvio del Progetto David, che ha l’obiettivo di salvare molte vite ed evitare moltissimi feriti gravi).

Alla società vincitrice andranno 2.000 euro mentre le società classificate come seconda e terza riceveranno 1.000 euro ciascuna e la quarta 500. Le società premiate saranno San Michele, San Giusto-Le Bagnese, Olimpia Poliri e Sales.

Redazione Nove da Firenze