Rubrica — In cucina

“Visita le cantine” di ​Cortona Doc

Domenica 28 maggio l'iniziativa promossa dal Consorzio Vini Cortona per i wine lovers


Porte aperte nelle cantine della Cortona Doc domenica 28 maggio grazie al ritorno del tradizionale appuntamento “Visita le cantine”, l’iniziativa promossa dal Consorzio Vini Cortona per i wine lovers che in questa giornata avranno la possibilità di entrare in contatto con i produttori della denominazione toscana. "E’ uno degli eventi che più rappresenta il nostro modo di promuovere il vino a Cortona - spiega il presidente del Consorzio Vini Cortona, Marco Giannoni – e cioè collaborando in maniera attiva con le aziende vitivinicole in primis, ma cercando anche di avvicinare al vino realtà culturali del nostro territorio attraverso sinergie attivate con associazioni e soggetti che muovono il turismo di qualità nella nostra città".

Saranno tredici le cantine socie del Consorzio che prenderanno parte alla giornata promovendo singolarmente appuntamenti e programmi particolari pensati per i più esperti, ma anche per i neofiti che avranno l’opportunità di avvicinarsi al vino attraverso emozioni da vivere in cantina. Dalle 10 alle 19 di domenica 28 maggio quindi gli enoturisti potranno godere non solo delle degustazioni dei vini in abbinamento a prodotti tipici locali, ma anche a tante iniziative collaterali che ogni singola azienda ha in programma. Si va dalla degustazione emozionale in vigneto, allo spettacolo teatrale a tema vino, al trekking tra le viti sorseggiando vino, fino a vere e proprie feste all’interno delle cantine che hanno dato la loro disponibilità a partecipare all’evento.

Le cantine partecipanti: Alfonso Baldetti, Cantine Faralli, Fattoria Cantagallo, Isis Vegni, I Vicini, I Viti, La Braccesca, Leuta, Palazzo Vecchio, Poggio Sorbello, Stefania Mezzetti, Tenimenti D’Alessandro, Vecchia Cantina di Montepulciano. Il programma dettagliato delle singole cantine aderenti è disponibile sul sito internet del Consorzio www.cortonavini.it

Il Consorzio Vini Cortona.

Costituito nella primavera del 2000, è il Consorzio che svolge la funzione di controllo e tutela dei vini a D.O.C. Cortona e ne diffonde la conoscenza con un’efficace attività culturale, divulgativa e promozionale. Protegge l’immagine ed il prestigio della denominazione con continui controlli di qualità e intraprende iniziative di carattere culturale tendenti a far conoscere nel mondo Cortona, il suo territorio ed i suoi vini. Attualmente le aziende produttrici sono circa 60. Tra di esse si annoverano marchi nati e radicati nella regione, altri di tradizione più recente ed altri ancora di importanza internazionale. E’ lusinghiero il fatto che questi ultimi abbiano dato tanto credito al territorio di Cortona da farne la sede di consistenti investimenti.

In cucina — rubrica a cura di Stefania Guernieri

Stefania Guernieri

Stefania Guernieri — Stefania Guernieri è giornalista professionista ed esperta di comunicazione e social media. Nata come cronista nelle redazioni dei quotidiani, si è occupata di cronaca nera e cronaca giudiziaria per oltre 10 anni, oggi scrive per varie testate giornalistiche di cultura, enogastronomia, sport, moda, politica. Ha esperienze in uffici stampa e gestione eventi, ha curato l'organizzazione di numerose manifestazioni legate al settore enogastronomico.

E-mail: stefania.guernieri@gmail.com