Mobike, mezzi bike sharing danneggiati e gettati in Arno

Il Consorzio di Bonifica sta effettuando il recupero dei mezzi vandalizzati


A dare notizia della collaborazione tra il Consorzio di Bonifica e Mobike Italia gestore del bike sharing di Firenze è il Presidente Marco Bottino che sui Social bacchetta i vandali che si rendono autori dei danneggiamenti e dell'inquinamento del corso d'acqua principale del capoluogo toscano.

"Prosegue il rapporto fra il Consorzio di Bonifica e Mobike. Non solo (in positivo) per l'uso continuo che del bike sharing fa il Presidente (cioè io) ma anche (in negativo) per il recupero di bici che qualche povero idiota devasta e butta in Arno" spiega Bottino mostrando un mezzo gravemente danneggiato rinvenuto sotto il Ponte all'Indiano

Redazione Nove da Firenze