​Tramvia, Cosap ridotta per ambulanti sui cantieri Linea 2 e Linea 3

Perra: “Un sostegno concreto ai commercianti con attività nelle aree coinvolte dai lavori”


Riduzione del 50% della Cosap per gli ambulanti che si trovano in zone interessate dai cantieri delle linee 2 e 3 della tramvia. E’ quanto prevede una delibera dell’assessore al bilancio Lorenzo Perra approvata stamani in giunta. Nella delibera viene stabilita una riduzione del 50% della Cosap dovuta dagli operatori ambulanti, sia di posteggi isolati che di aree mercatali, per il periodo di effettiva limitazione dell’area dovuta alla cantierizzazione delle due nuove linee di tramvia. Queste agevolazioni si sommano agli sgravi Tari già previsti per le attività economiche con sede fissa. 

“Con questa delibera – ha spiegato l’assessore al bilancio Lorenzo Perra – il Comune dà un sostegno concreto alle attività commerciali di ambulanti direttamente interessate dai cantieri”.
La delibera prevede anche che, nell’eventualità che il canone sia stato comunque versato relativamente al periodo di effettiva limitazione, si proceda a scomputare dalle annualità successive gli importi versati e non dovuti.

Redazione Nove da Firenze