Rubrica — Giocare in Toscana

Lucca Comics and Games 2017: le mostre di Palazzo Ducale e nelle piazze

Il Festival invece dall'1 al 5 novembre


Lucca, 12 ottobre 2017 - Intesa Sanpaolo e Lucca Comics&Games. Uno tra i primi gruppi bancari in Europa e la più importante manifestazione dedicata al mondo del gioco e del fantasy insieme per la prima volta in una partnership dove la Banca dialoga in modo nuovo con i giovani.

La scelta di sostenere Lucca Comics&Games nasce dall’attenzione che Intesa Sanpaolo dedica alle passioni, agli interessi e ai sogni dei giovani. Grazie a questa collaborazione, Intesa Sanpaolo esplora nuovi modi di comunicare e condividere emozioni ed interessi, entrando in un territorio tutto nuovo come il mondo dei fumetti e del fantasy, e facendo proprio lo spirito di partecipazione e divertimento che contraddistingue il Festival, tanto da trasferirlo anche in alcune filiali del Gruppo bancario prima, durante e dopo Lucca Comics&Games.

Condividere passioni porta a comprendere e quindi sostenere i sogni e i progetti per il futuro dei nostri giovani – spiega Andrea Lecce, Direttore Marketing Banca dei Territori Intesa Sanpaolo –, questo è l’obiettivo che ci siamo posti nella collaborazione con Lucca Comics&Games. Abbiamo l’occasione di trovare nuovi punti di incontro con i giovani per sviluppare i loro interessi: la banca si apre al loro mondo, anche fisicamente, con le filiali che diventano ambientazioni fantasy e ospitano cosplayer e mostre a tema. E’ un’esperienza nuova anche per noi, molto stimolante e che ci porta ad innovare strumenti e modalità di comunicazione”.

Molte le iniziative di Intesa Sanpaolo attivate grazie alla partnership con Lucca Comics&Games. Con B-Comics - una mostra di artwork originali di alcune grandi firme del fumetto - la storia di Lucca Comics&Games verrà ospitata in tre filiali di Intesa Sanpaolo. A Pisa (filiale di Corso Italia) verrà ospitata la mostra Miracoli del Fumetto. Per l’inaugurazione il 13 ottobre alle ore 15.00, caffè con l’autore Tuono Pettinato. A Lucca (filiale di piazza San Michele), fino al 31 ottobre verrà ospitata la mostra Supereroi dal futuro al passato. Per l’inaugurazione, il 13 ottobre alle ore 18.00, verrà offerto un aperitivo con l’autore Gary Frank. A Firenze (filiale di piazza Beccaria), sarà la volta della mostra Dietro la pagina: da Topolino ai Manga. Sabato 14 ottobre, per l’inaugurazione, alle ore 11.00, brunch con l’autore Theo Caneschi. Nella filiale di Firenze verrà inoltre organizzato un laboratorio di fumetto per bambini e ragazzi.

Le mostre in filiale rappresentano inoltre una piccola anticipazione di quella che sarà la partecipazione di Intesa Sanpaolo nei giorni di Lucca Comics&Games. Durante il Festival infatti la Filiale di Piazza San Michele a Lucca ospiterà un ricco programma di eventi ed iniziative, tutte ispirate al mondo dei fumetti ed in particolare alle avventure di Zagor, di cui verranno ricreate le atmosfere anche grazie a cosplayer. Durante ciascuno dei cinque giorni del Festival saranno inoltre ospitatiin filiale alcuni importanti autori che autograferanno gli overLuk ed i cataloghi delle Mostre ed incontreranno i fan.

Lucca Comics&Games è anche occasione di collezionismo. Intesa Sanpaolo realizzerà esclusivamente per il Festival una versione della carta prepagata Flash personalizzabile con i personaggi dell’archivio di immagini di Lucca Comics&Games e Zagor.

Nella filiale di Piazza San Michele – in cui sarà allestita un’ambientazione a tema Zagor – ed in alcuni gazebi appositamente predisposti sarà quindi possibile personalizzare la propria carta prepagata facendosi una foto su uno sfondo fantasy a tema, con un cosplayer oppure scegliendo il proprio personaggio preferito dalla gallery a disposizione.

Una Filiale mobile ospitata in un camper sarà infine a disposizione per fornire informazioni durante tutta la durata del festival. 

Redazione Nove da Firenze