Lavoro, stage lavorativi all’estero per i diplomati toscani

Il progetto è finanziato da UE nell'ambito dei programmi per la mobilità


100 stage a disposizione di giovani neo-diplomati toscani, che potranno fare esperienze lavorative all'estero finanziate da fondi dell'Unione Europea: è quanto prevede il progetto Erasmus Plus D.A.N.T.E, organizzato da Centro Studi Turistici di Firenze, e presentato oggi durante la conferenza stampa che si è tenuta all'Istituto Tecnico per il Turismo Marco Polo di Firenze.

CST Firenze è infatti risultato assegnatario da parte dell’ISFOL, Ente dello Stato dedicato alle politiche di Ricerca, Formazione e Lavoro, del Progetto Dante - Development of Activities of iNtership for Trainees in the European union, finanziato nell’ambito del Programma Comunitario ERASMUS PLUS VET Learner and Staff Mobilities.

Il Progetto, gestito da Centro Studi Turistici in partenariato con Glocal srl, ISIS Vasari di Figline Valdarno, ITT Marco Polo di Firenze e Scuola si Scienze Aziendali di Firenze insieme a Partner di Gran Bretagna, Spagna, Belgio e Malta, ha come obiettivo l’organizzazione della mobilità internazionale finalizzata a esperienze di stage lavorativi gratuiti all’estero.

“Si tratta di un importante progetto che permette non solo di avvicinare scuola e lavoro ma di farlo in un contesto internazionale – ha spiegato Aldo Frigeri, direttore del settore formazione di CST Firenze – I ragazzi diplomati nel biennio 2016-17 avranno la possibilità di confrontarsi con il mondo del lavoro in Europa e di farlo in modo gratuito”.

Gli stage sono destinati a 100 giovani diplomati (anni 2016-17) da non più di 1 anno provenienti dallaregione Toscana e saranno effettuati presso imprese del comparto turistico, alberghiero, della ristorazione, della comunicazione e pubblicità.

Il Progetto Erasmus Plus D.A.N.T.E finanzia tutte le spese di trasferimento, vitto e alloggio di ciascuno stage.

La durata dello stage è di 4 mesi e le destinazioni sono così distribuite:

- 30 posti in Gran Bretagna
- 30 posti in Belgio
- 20 posti a Malta
- 20 posti in Spagna

Per l’assegnazione delle borse è prevista l’uscita di vari bandi di concorso, che serviranno a raccogliere le candidature e selezionare i partecipanti.

Il primo bando di selezione, per le partenze di febbraio 2017, è già aperto e servirà a selezionare 10 partecipanti per il Regno Unito e 10 per il Belgio. Le partenze avverranno nel mese di febbraio 2017

ATTENZIONE: le iscrizioni per questa prima fase si chiuderanno il giorno 9 dicembre 2016!

“Il progetto Erasmus Plus Dante è una grande opportunità per i giovani neodiplomati toscani perché permette loro di acquisire competenze in più rispetto ai loro coetanei ma senza dover investire di tasca propria – ha concluso Silvano Del Duca, di Glocal – Ci auguriamo che siano in tanti a volerla sfruttare”.

Per informazioni o per effettuare le iscrizioni è possibile rivolgersi a Centro Studi Turistici, via Piemonte 7 a Firenze, chiamando al numero 055 3438720-733 (in orario d'ufficio), scrivendo a erasmus.cst@gmail.com o consultando il sito internet www.centrostudituristicifirenze.it e www.erasmusplusdante.eu

Redazione Nove da Firenze