Rubrica — Fiorentina

La Sampdoria a Firenze

Per la sfida di domani sera, allo stadio “Franchi”


Domani a Firenze la prima della stagione. I convocati dal tecnico Pioli:

Astori, Badelj, Benasssi, Biraghi, Cerofolini, Chiesa, Cristoforo, Gil Dias, Dragowski, Eysseric, Gaspar, Hagi, Babacar, Milenkovic, Olivera, Pezzella, Sanchez, Simeone, Sportiello, Tomovic, Veretout, Vitor Hugo, Zekhnini.

Dopo l’ultimo allenamento sul prato del “Mugnaini”, Marco Giampaolo ha diramato la lista dei convocati. A seguire l’elenco dei 22 blucerchiati chiamati ad affrontare la Fiorentina:

Portieri: Krapikas, Puggioni, Tozzo.

Difensori: Bereszynski, Ferrari, Leverbe, Murru, Regini, Sala, Silvestre.

Centrocampisti: Alvarez, Barreto, Capezzi, Djuricic, Linetty, Praet, Ramírez, Torreira, Verre.

Attaccanti: Caprari, Kownacki, Quagliarella.

Dopo il successo casalingo con il Benevento, Marco Giampaolo vorrebbe dare continuità ai risultati, ma conosce le insidie che la sfida con i viola nasconde: «Affronteremo una gara complicata –attacca il mister- ma la vittoria all’esordio ci ha fatto bene e penso che con i comportamenti giusti possiamo andarci a giocare questa partita nella maniera adeguata». «La Fiorentina ha cambiato molto – prosegue focalizzando l’attenzione sull’avversario – ma resta una formazione di grande qualità individuale. Credo che debba trovare il proprio format di squadra e mi auguro di poterli trovare ancora in una fase di conoscenze».

Redazione Nove da Firenze