Gabrielli alla Versiliana: "Recuperare il senso di comunità"

Il Capo della Polizia ha partecipato allo storico "Caffè" di Marina di Pietrasanta


Il capo della Polizia Franco Gabrielli ha partecipato nel tardo pomeriggio all’incontro “Siamo proprio sicuri?” che si è tenuto a Marina di Pietrasanta (Lucca).

L’intervento del prefetto Gabrielli si è svolto nell'ambito dello storico "Caffè de la Versiliana” organizzato per il Versilia Festival e promosso dalla Fondazione Versiliana in collaborazione con il Comune di Pietrasanta.

Il Capo della Polizia, intervistato da Agnese Pini direttrice de La Nazione, ha toccato temi di attualità come l’emergenza immigrazione, la sicurezza al tempo del Coronavirus, il rischio infiltrazioni della criminalità organizzata in rapporto all’attuale crisi economica.

Il Prefetto, nell’affrontare l’argomento dell’attuale emergenza sanitaria, ha sottolineato l’importanza della “responsabilità personale” quale strumento essenziale per combattere il virus. Ha infatti ribadito l’importanza di proteggersi e adottare le necessarie accortezze igienico-sanitarie cosicchè ognuno faccia la sua parte.

Nel concludere il dibattito, Gabrielli ha rimarcato la necessità che nel nostro Paese si recuperi il “senso di comunità” ad ogni livello, pensando che “le fortune di ognuno dipendono dal comportamento di ciascuno”.

Redazione Nove da Firenze