​Fiera Didacta Italia, a Firenze l'evento internazionale 

Dal 27 al 29 settembre alla Fortezza da Basso oltre 80 workshop e 100 espositori


Dal 27 al 29 settembre si svolge alla Fortezza da Basso Fiera Didacta Italia, la prima edizione italiana di Didacta International, il più importante appuntamento fieristico dedicato all’istruzione che si tiene in Germania da 50 anni.

Fiera Didacta Italia nasce con l’obiettivo di favorire il dibattito sul mondo dell’istruzione e creare un luogo di incontro tra le scuole e le aziende del settore. La manifestazione è rivolta in particolare a docenti, dirigenti scolastici, educatori, formatori e rappresentanti istituzionali, oltre a professionisti e imprenditori del settore scuola e tecnologia. L’Indire (Istituto Nazionale di Documentazione e Ricerca Educativa) è partner scientificodella manifestazione.

La Fiera propone oltre 80 workshopche spaziano dall’innovazione del modello educativo al rapporto scuola-lavoro, dalla robotica allo studio di nuovi arredi e tecnologie integrate.

I workshop dedicati all’innovazione del modello educativo mirano a comprendere i nuovi orientamenti della didattica, con particolare attenzione all’organizzazione del tempo, delle discipline, degli spazi.

Ampio spazio ai temi riguardanti l’innovazione della didattica e i metodi di promozione di competenze strategiche, il CLIL e TELL (Technology Enhanced Language Learning), Scientix e tutte le tecniche di miglioramento dei processi educativi, come la progettazione didattica per competenze e la didattica laboratoriale. A questi temi si aggiungono quelli dedicati all’approccio musicale, con la partecipazione di personalità di grande livello, come ad esempio Paolo Fresu, chiamato a promuovere l’esperienza musicale precoce nei servizi educativi.

Di assoluta attualità sono i workshop dedicati alle tematiche di educazione comparata e il rapporto scuola lavoro, che puntano a proporre una riflessione sulla problematica del divario tra l’attività scolastica, le conoscenze in uscita e il mondo del lavoro (alternanza scuola-lavoro).

Altri workshop riguardano Quando lo spazio insegna, interamente dedicati alle aule 3.0 dove le nuove tecnologie per l’apprendimento possono essere sperimentate all’interno di allestimenti personalizzati, idonei alla progettazione della scuola del futuro.

I workshop, nei quali vengono usati i metodi talk, debate e didattica immersiva, sono rivolti principalmente ai docenti, i quali dovranno registrarsi tramite il sitowww.fieradidacta.it

Fiera Didacta Italia è inserita dal Miur tra gli eventi previsti dal piano pluriennale di formazione dei docenti. Acquistando il biglietto per la Fiera, il docente deve prenotare almeno 4 workshop, che verranno poi riconosciuti dalla scuola di appartenenza con 1 Unità Formativa Certificata. In occasione di Didacta, e per permettere ai docenti l’utilizzo della Carta docente per l’acquisto dei biglietti di ingresso e la partecipazione ai Workshop, la IUL (Italian University Line) ha promosso 6 percorsi formativi. Ciascun percorso formativo è centrato sui temi della Fiera e la IUL rilascia al termine del percorso 1 CFU (Credito Formativo Universitario) che equivale ad 1 UFC ai fini del riconoscimento della formazione.

Una vasta area della Fortezza da Basso – oltre 15.000 mq. - ospita il settore espositivo, orientato alle realtà aziendali italiane e straniere della filiera della scuola e dell’istruzione: dal settore dell’editoria alle tecnologie informatiche, dall’arredo alla refezione, aziende di ogni tipologia merceologica, collegate al mondo della scuola e dell’università.

Didacta è organizzato da FirenzeFiera insieme alle principali istituzioni del territorio (Regione Toscana, Comune di Firenze, Camera di Commercio di Firenze) e da Didacta International, con il supporto della Camera di Commercio italiana per la Germania (Itkam) e di Florence Convention & Visitors Bureau.

Fiera Didacta Italia è patrocinato dal Miur, dal Dipartimento delle Politiche Europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri, dall’Ambasciata della Repubblica Federale Tedesca in Italia, dal Centro Italo-Tedesco Villa Vigoni, da Unioncamere e da Assocamerestero.

Info: http://fieradidacta.indire.it/

E-mail: infodidacta@firenzefiera.it

Redazione Nove da Firenze