Rubrica — Scomparsi in Toscana

Donna scomparsa da Arezzo, aperta una indagine

 La squadra mobile ha aperto una indagine dopo la denuncia effettuata dalla famiglia


 Secondo gli inquirenti si tratterebbe di un allontanamento volontario, nell'assenza di notizie però, ed in attesa di verifiche, è stata aperta una indagine dalla squadra mobile aretina che al momento porta verso la Campania.

Sposata e madre di due figli, la 50enne scompare da Arezzo il 23 gennaio. Viene descritta come una frequentatrice di social network e le ricerche partono anche dal web, lì dove la donna avrebbe modificato il proprio profilo prima di andarsene.

Gli inquirenti hanno rilevato l'acquisto di un biglietto del treno, destinazione: Napoli. Ma le tracce della donna si perdono e non consentono, al momento, di localizzarla nel capoluogo.

Redazione Nove da Firenze