Ateneo fiorentino: dai collettivi minacce alla Santanchè

Che domattina parteciperà ad un dibattito sullo Ius Soli organizzato dagli Studenti per le Libertà. Gorlandi (Fi Giovani Toscana): "Vili"


Domani venerdì 10 novembre alle ore 9.30 presso il polo universitario di Novoli in via delle Pandette edificio d15 avrà luogo il confronto con On. Daniela Santanchè (Forza Italia) e On. David Ermini (Pd) dal titolo "IUS SOLI: SI O NO?". Tuttavia nei giorni scorsi ha avuto luogo l'affissione da parte dei collettivi studenteschi di manifesti contro l'on. Santanché.

"Il vile attacco a Daniela Santanchè dimostra che il grado di civiltà della sinistra è destinato a non progredire. La cultura del rispetto per il pensiero libero non appartiene a questi signori: il manifesto affisso ai muri dell'Università di Firenze è l'ennesima dimostrazione dell'arretratezza del pensiero unico". commenta Juri Gorlandi, coordinatore regionale toscano di Forza Italia Giovani.

"Siamo felici come Lista Centrodestra Universitario- Studenti per le Libertà di poter periodicamente organizzare in Ateneo (seguendo alla lettera come sempre le procedure per la richiesta di iniziative studentesche) per gli studenti dibattiti legati alla attualità politica. Ci piace sempre inoltre consentire un confronto fra idee opposte per dare a tutti modo di conoscere il tema a 360 gradi senza che nessun punto di vista sia negato. Questa si chiama Democrazia. Questo significa riconoscere la Libertà di pensiero come recita art 21 della nostra Costituzione. Vedere ogni volta i soliti Collettivi di Sinistra organizzare contromanifestazioni dimostra che sono loro i primi ad aver paura di un libero dibattito. E' grave che ogni volta si debba ricorrere alle Forze dell'Ordine perché un gruppo di Studenti che non rappresenta tutta la Sinistra di Ateneo minaccia di impedire od ostacolare l'accesso ai relatori. Nessuno può arrogarsi il diritto di consentire l'ingresso o la parola in Ateneo, tanto-meno coloro che usano la forza come mezzo di comunicazione. Abbiamo fiducia nelle Istituzioni Universitarie fiorentine e siamo certi che anche questa volta daremo un' importante occasione di confronto alla popolazione studentesca" dichiarano gli studenti eletti al polo di Novoli di Centrodestra Universitario Damiano Cesa Bianchi, Giovanni Guidi e Roberto Nicoscia.

Redazione Nove da Firenze