Consorzi di Bonifica, ricorso ai bollettini: sarà class action

Stasera al Torrino di Santa Rosa Marco Bottino e Mario Razzanelli in collegamento con Livorno su RTV38 a "La pancia"


Una serata organizzata all’Hotel Mediterraneo di Firenze dove due notai autenticheranno la procura all'avvocato per effettuare una class action contro il pagamento del contributo di bonifica.

Ci sarebbero - a detta dei consiglieri dell'opposizione - ancora tanti cittadini con i bollettini in mano pronti a ricorrere contro il tributo esteso a più contribuenti rispetto al passato ed in alcuni casi maggiorato. 

“Incontriamo i cittadini che vogliono fare ricorso sulle bollette dei Consorzi di bonifica” comunicano il capogruppo di Forza Italia Jacopo Cellai e il consigliere Mario Razzanelli insieme al consigliere regionale Marco Stella e all’avv. Mariagrazia Internò, consigliera di quartiere.

L’appuntamento è alle 21 di giovedì 12 ottobre, all’Hotel Mediterraneo in Lungarno del Tempio. Saranno presenti i notai Raffaele Lenzi e Francesco Dami, che autenticheranno, per i cittadini che ne faranno richiesta, la procura all’avvocato Dirindelli per la class action contro il pagamento del contributo ai consorzi di bonifica.

Stasera, mercoledì 11, le telecamere della trasmissione "La pancia" su RTV38 saranno al Torrino di Santa Rosa dove il presidente dei Consorzi di bonifica toscani, Marco Bottino, ed il consigliere di Palazzo Vecchio, Mario Razzanelli, discuteranno del tema assieme al sindaco di Livorno Filippo Nogarin in collegamento esterno.

Redazione Nove da Firenze