Cantieri Tramvia, si rompe la fibra: 8 parcheggi in tilt a Firenze

 I disagi stanno tuttora proseguendo in tutte le strutture


A causa della rottura del cavo della fibra ottica, avvenuta nella giornata odierna in via Cosimo Ridolfi, a Firenze, si sono verificati danni e disagi nei parcheggi Stazione SMN, Stazione Fortezza Fiera, Stazione Binario 16, Porta a Prato-Leopolda, Oltrarno, Novoli-Palazzo di Giustizia, Careggi-CTO, Pieraccini-Meyer, gestiti dalla Firenze Parcheggi.

La rottura del cavo, infatti, causata da una ditta che lavora al cantiere della tramvia, ha provocato l’interruzione delle comunicazioni tra gli 8 parcheggi della Firenze Parcheggi e la Centrale Operativa della Società, con conseguente impossibilità di gestione remota delle strutture.

Inoltre l’incidente ha reso impossibile il funzionamento del Telepass, costringendo la Firenze Parcheggi a disattivarlo per non recare utleriori disservizi. Per ridurre al minimo i disagi, Firenze Parcheggi ha inviato il proprio personale all’interno degli 8 parcheggi, incrementando anche il sevizio di vigilanza.

Salvo ulteriori imprevisti, la situazione dovrebbe risolversi entro la mezzanotte di mercoledì 24 maggio.

Redazione Nove da Firenze