Rubrica — Fiorentina

Calciomercato: per la Fiorentina solo cessioni e prestiti

Marcos Alonso Mendoza se ne va al Chelsea, Mati Fernandez al Milan e arriva in prestito il difensore Olivera dall'Atletico Penarol


Sorprende l'aspettativa della Fiorentina nei confronti dei propri tifosi che sono stati invitati, fino a sabato 17 settembre, ad acquistare nuovi abbonamenti per le restanti 18 gare del Campionato 2016/17. Al momento prevale nei supporters viola la delusione per una campagna di mercato improntata alle cessioni, o nel migliore dei casi a prestiti. Domani, allo Stadio “Artemio Franchi”, il Ds Corvino proverà a spiegare le ambizioni dell'ACf nella conferenza stampa di chiusura del calciomercato.

Per il momento registriamo che la Fiorentina tra ieri e oggi ha ceduto, a titolo definitivo, i diritti alle prestazioni sportive dei calciatori Marcos Alonso Mendoza al Chelsea Football Club e di Frane Bitunjac al HNK Sibenik, e a titolo temporaneo di Matias Ariel Fernandez all’AC Milan, Amidu Salifu al Mantova Football Club, di Gilberto Moraes Junior all’U.S. Latina Calcio e di Simone Minelli all’U.C.AlbinoLeffe.

Il 25enne terzino sinistro spagnolo ha firmato un contratto di cinque anni con la squadra di Antonio Conte. Alonso oggi ha detto: "Sono molto felice. Si tratta di un passo avanti nella mia carriera e penso che questo è il posto perfetto per me di continuare a crecere. E' arrivato per me il momento di vincere alcuni titoli. E' stata una decisione facile firmare, quando ho capito che il club inglese era interessato a me. Il Chelsea è il club in cui ho sognato di giocare, per cui sono davvero entusiasta e non vedo l'ora di lavorare con la mia nuova squadra". Alonso (nato a Madrid e figlio e nipote ex nazionali di Spagna) ha iniziato nelle giovanili del Real Madrid. Passato al Bolton Wanderers a 19 anni, un anno e mezzo è arrivato al Chelsea. Alonso ha giocato per tre stagioni in Premier League, e ha fatto 46 presenze, segnando cinque gol. Dopo una mezza stagione alla Fiorentina, è passato in prestito nel 2014 al Sunderland coon cui lo spagnolo ha giocato la finale di Coppa di Lega contro il Manchester City. Tornato poi alla Fiorentina, Alonso si è affermato come come terzino sinistro, ma sopratutto nel ruolo di ala. Se ne va dai Viola con 85 presenze e cinque gol.

Unica nota positiva oggi, la Fiorentina ha acquisito, a titolo temporaneo con obbligo di riscatto, i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Maximiliano Olivera dal Club Atletico Penarol. Olivera, nato a Montevideo (Uruguay) il 5 marzo 1992, vanta 130 partite nella massima serie uruguaiana e 10 gol. Il neo calciatore viola, terzino sinistro, è in grado di svolgere anche il ruolo di centrale sinistro in una difesa a tre.

Fiorentina — rubrica a cura di Nicola Novelli

Nicola Novelli

Nicola Novelli — Fondatore e Direttore responsabile di Nove da Firenze, dal 1997 il primo giornale on line fiorentino. Laureato in Scienze Politiche è giornalista pubblicista dal 1989. Dal1999 presiede Comunicazione Democratica, associazione di promozione sociale che edita www.nove.firenze.it. Dal 2012 è membro del Consiglio regionale dell'Ordine dei Giornalisti della Toscana e membro delegato della Consulta delle Libere Professioni presso la Camera di Commercio di Firenze

E-mail: direttore@nove.firenze.it