Lavori notturni sul Viadotto all'Indiano

L’intervento che prenderà il via domenica 24 ottobre e andrà avanti fino a sabato 30. Si inizia con la rampa di discesa verso via Pistoiese e viale Gori che sarà chiusa al traffico. Ecco tutte le limitazioni al traffico.


FIRENZE — Saranno effettuati di notte, dalle 21 alle 6, i lavori di risanamento dei giunti sul Viadotto all’Indiano.
L’intervento che prenderà il via domenica 24 ottobre e andrà avanti fino a sabato 30. Si inizia con la rampa di discesa verso via Pistoiese e viale Gori che sarà chiusa al traffico. Inoltre, una volta terminati questi lavori, il cantiere si sposterà nella corsia di collegamento Peretola-Scandicci fra le rampe di accesso all’autostrada (via Zoroastro da Peretola) e le rampe di accesso da via Pistoiese con istituzione di divieti di transito.

Previsti inoltre restringimenti di carreggiata sul viadotto (nei tratti di volta in volta interessati con istituzione di limite di velocità di 30 chilometri orari) mentre in via Baracca, dall’incrocio con viale Gori all’incrocio con via Pistoiese, sarà revocata la corsia preferenziale verso via Pistoiese. (mf)

Redazione Nove da Firenze