ARTOUR-O il MUST t torna a Firenze

Oggi pomeriggio alle 17.00 presentazione della XXI edizione presso l’Accademia delle Arti del Disegno


Ricco di sorprese importanti il ritorno di ARTOUR-O il MUST a Firenze, con la sede espositiva del suo Museo Temporaneo raddoppiata.

L’intento principale di ARTOUR-O è quello di promuovere il dialogo tra arte, impresa e territorio, in un luogo come la città di Firenze dove la storia culturale è storicamente radicata nel Rinascimento.

Il 18 febbraio 2015, ore 17.00, presso l’Accademia delle Arti del Disegno, in via Orsanmichele 4, a Firenzel è presentato il programma delle iniziative di ARTOUR-O il MUST 2015 Firenze, alla presenza dell’Architetto Tiziana Leopizzi, ideatrice di ARTOUR-O, il Professor Luigi Zangheri, Maria Federica Giuliani, Beatrice Grassi, Ippolita Morgese, Donata Spadolini ed Eugenio Giani.

ARTOUR-O il MUST, con i suoi due appuntamenti annuali, il primo a Firenze e il secondo in una città estera, ogni anno diversa, celebra la sua XXI edizione ed il suo XI anno con una serie di progetti e di comunicazione dedicata alla promozione della creatività dell’arte contemporanea e del design, rivolgendosi agli addetti ai lavori, prestando molta attenzione anche ai giovani e ai bambini quali cittadini di domani. All’iniziativa, partecipano Aziende, Comuni, Fondazioni, Associazioni, Università e Musei con la propria identità in un linguaggio comune tra arte e design.

Info: +39 010 5536953 - +39 327 405 3116 - info@artour-o.com - www.artour-o.com

Programma ARTOUR-O il MUST 2015 a Firenze

10 - 20 marzo 2015 Palazzo Medici Riccardi e Galleria delle Carrozze, via Cavour 5

Opening 9 marzo 2015 ore 18.00

Tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 18.00

A Palazzo Medici Riccardi

La Galleria delle Carrozze con ARTOUR-O a Palazzo - la Sezione “Interior” - anche nelle Corti e nel Giardino

Al Primo Piano la mostra omaggio all’Elettrice Palatina “Undici Artiste a corte di Maria Luisa”

Madrina della mostra è Maria Paola Banchi Alberti.

La spazio della Galleria delle Carrozze, da Via Cavour n.5 a Via dei Ginori n.12, per la prima volta assumerà le sembianze di un’elegante casa privata: accoglierà il visitatore con una zona ingresso, zone conversazione, studio, pranzo e una zona notte, allestite come un autentico ed ideale spazio abitativo impreziosito da sculture, dipinti, installazioni d’arte che ne completano l’arredo, opera dell’architetto e designer fiorentino Marzio Cecchi, di cui ricorre il 25° anniversario della scomparsa. I due ingressi alla Galleria delle Carrozze saranno presidiati da due coppie di “Guardiani” realizzati da Maurizio Balducci e Nino Ventura. All’interno opere di Marzio Cecchi, Ignazio Fresu e Daniele Lombardi.

Al primo piano il doveroso omaggio, fortemente voluto da Beatrice Grassi, all’Elettrice Palatina, con “Undici artiste alla Corte di Maria Luisa”: Gloria Campriani, Myriam Cappelletti, Pola Cecchi, Laura Facchini, Giulia Gellini, Alda Giunti, Donatella Mei, Francesca Monti, Carla Sassaroli, Renza Sciutto e Gianna Scoino realizzano un’Esposizione nell’Esposizione, un Museo nel Museo nel quale prenderà corpo la performance di Pola Cecchi. Undici sono le artiste coinvolte nel progetto, undici come il giorno di nascita di Anna Maria Luisa de’ Medici, nata appunto l’11 agosto 1667.

Alla sorprendente inaugurazione saranno presenti personalità di rilievo internazionale, tra queste anche S.A.R. Mafalda di Savoia.

Tutti i Partecipanti Istituzionali e Privati che presentano gli artisti a Palazzo Medici Riccardi li ritroveremo anche a Villa Le Rondini, disegnando così un’ideale continuità artistica tra le due sedi di ARTOUR-O.

12 - 15 marzo 2015, Villa Le Rondini, via Bolognese Vecchia 224

Opening 12 marzo 2015 ore 18.00

Le Sezioni Interior, A Tavola, Focus, nel Parco, Kids, il gAt, ARTOUR-O d’Argento

Tutti i giorni parco e saloni ore 9.00-00.00

Villa Le Rondini è lo spazio elettivo delle giornate dedicate alla comunicazione e alla divulgazione dell’arte e dei suoi protagonisti, dove il dialogo tra artisti e committenti, appartenenti sia alla sfera del Pubblico che del Privato, si infittisce e si consolida. In questo spazio inedito che guarda Firenze dalle dolci colline fiorentine, ritroveremo il senso del tempo, il gusto del colloquio, il piacere dell’ascolto, il ristoro della mente e il riposo degli occhi che ovunque spaziano nel verde. Villa Le Rondini ospita sei momenti importanti di ARTOUR-O, i “Focus”, “A Tavola”, “Interior” (ovvero le mostre dei Protagonisti con cui abbiamo già fatto conoscenza a Palazzo Medici Riccardi), “Kids”, “Nel Parco”, “gAt” in cui i giovani artisti partecipanti dovranno interpretare il tema “Dante Alighieri 750 anni - Microsoft 40 Anni: Il Linguaggio eterno dell’Arte”.

A Villa Le Rondini, verrà assegnato anche il Premio ARTOUR-O d’Argento, che in precedenti edizioni ha premiato, tra gli altri, l’operato di Giuliano Gori, Luigi Bonotto, Valentino Mercati, Davide Viziano, Michelangelo Pistoletto... Quest’anno la targa è assegnata a Maria Stella Reali Bigazzi e a Mario Bigazzi, a Claudia Salaris e Pablo Echaurren.

Verrà inoltre consegnato anche il Premio ARTOUR-O dedicato a Maria Fulvia Leopizzi.

12 - 13 - 14 - 15 Marzo 2015 

Focus”: I temi principali che verranno affrontati dai relatori sono Arte e Committenza, Arte e Benessere, l’Eredità professionale dei grandi del passato. Si parlerà quindi, in diverse declinazioni, di come la Committenza sia cambiata nel corso degli anni, di Arte e di Impresa. Tra i Protagonisti Alessandro Bertirotti, Consulente di Uneduc - Onu, Alessandro Colombo, Direttore dello IED di Firenze, il noto fotografo Riccardo De Antonis, i giornalisti Gianni Mercatali e Leonardo Romanelli, lo storico Giampaolo Trotta, che insieme al Presidente Eugenio Giani converserà sull’Elettrice Palatina, di cui Luigi Zangheri, Presidente dell’Accademia delle Arti del Disegno, ci svelerà la magia dei giardini; gli architetti Karim Amirfeiz e Bruna Moresco, Alessandro Jaff, Carlo Vannicola e Massimo Pierattelli e Andrea Margaritelli, Fondazione Guglielmo Giordano. Inoltre torna il Dottor Sergio Orefice, oncologo e ricercatore di fama internazionale per ARTOUR-O A Tavola.

12 - 13 - 14 Marzo 2015 - 

“A Tavola”: Nell’anno dell’Expo di Milano, il cui tema è “Nutrire il Pianeta. Energia per la Vita”, la Sezione “A Tavola” è più ampia del solito. Il menù realizzato dallo chef di Villa Le Rondini dal titolo “E su Marte porterei…” è strettamente collegato alla mostra ed esprime il rapporto che gli artisti hanno con il cibo. Questa formula, unica nel suo genere, è in grado di “occupare e legare” tra di loro in modo continuativo tutte le Città finora coinvolte da ARTOUR-O il MUST, funzionando da “moltiplicatore dell’attenzione”, dato che vive il territorio come contenitore privilegiato d’arte.

ARTOUR-O il MUST sarà presente anche nel cuore di Firenze e segna il percorso con opere che potremo trovare presso: Accademia delle Arti del Disegno, Archivio Luciano Caruso Firenze, Atelier Giulia Carla Cecchi, Fani Gioielli, Hotel Londra Firenze, Il Bisonte, Loggia del Bigallo, Officina Profumo Farmaceutica di Santa Maria Novella Firenze, Penko Bottega Orafa, Venerabile Arciconfraternita della Misericordia, Fiorenzo Smalzi, Studio Most, Villa La Vedetta.

I Protagonisti della XXI edizione: Archité Biblioteca di Architettura Firenze - Art Art Impruneta - CAMeC Polo Museale La Spezia, Città di Mérida Extremadura Spagna - Comune di Assisi - Perugia - Comune di Impruneta Iac - Comune di Tolentino Macerata - Duchaley Shanghai - Fani Gioielli Firenze* - Fondazione Atchugarry Lecco e Uruguay - Fondazione Mu.di.ma Milano - Frattura Scomposta Milano - Fyr Navan Global Group Firenze Shanghai - Il Bosco d’arte di Gianni Firenze - ITTT Casa Museo Imperia, Listone Giordano Perugia - MISA Mario Cipriani Guidonia Montecelio - MISA Florengas Gruppo Autogas Nord Firenze - MISA Fonte del Giglio Umbertide Perugia - MISA Gruppo Viziano Genova - MISA Vetreria Vallati Roma - National Historical Museum Albania - Museo Luzzati Genova - OMA Illuminazione S.r.l. Padova - Palazzo della Meridiana Genova, Paraxo C.C. Savona - Pierattelli Architetture S.r.l Firenze - Plastic Food Perugia - Spazio Eclettico Mondonico Lecco - Studio Bianchi Regno Unito - Studio Most Firenze*, Studio Petronzi Torino - Studio Ponte di Ferro Firenze - Villa La Vedetta Firenze* - Villa Le Rondini Firenze.

Amici di ARTOUR-O: Accademia delle Arti del Disegno Firenze* - Accademia di Belle Arti di Brera Milano - Archivio Luciano Caruso Firenze* - Associazione Amici del Foulard Firenze - Atelier Giulia Carla Cecchi Firenze* - CNA Firenze - Creative Asti - FIAM Italia S.r.l. Pesaro - Firenze Smalzi* - Fondazione Fiumara d’Arte Messina - Fondazione Pizarro - Fondazione Symbola Roma - Gruppo Fantacci - Hotel Londra Firenze* - Il Bisonte Firenze* - MISA Guidonia Montecelio - Loggia del Bigallo Firenze* - Officina Profumo Farmaceutica di Santa Maria Novella Firenze* - Penko Bottega Orafa Firenze* - Pierattelli Architetture - Politecnico del Design di Milano - Istituto Prosperius S.p.a. Firenze* - Sommariva Luciana S.r.l. Genova - Studio Aspera Roma - Università degli Studi di Genova Facoltà di Architettura - Venerabile Arciconfranternita della Misericordia Firenze*

* Sedi del Percorso in Città insieme a Palazzo Medici Riccardi

Artisti: Fabio Anfossi - Barbara Antonelli - Pablo Atchugarry - Maurizio Balducci- Maria Grazia Banchi - Brunivo Buttarelli - Gloria Campriani - Myriam Cappelletti - Tommaso Cascella - Marzio Cecchi - Pola Cecchi - Vanni Cenerini - Angela Chiti - Elisa Confortini - Elisa Corsini - Angela Crucitti - Corrado De Ceglia - Tiziana De Franceschi - Luca De Silva - Nicola Evangelisti - Laura Facchini - Giacomo Filippini - Alba Folcio - Ignazio Fresu - Giulio Galgani - Giovanni Galizia - Marianna Gasperini - Giorgio Gatto - Giulia Gellini - Giuliana Geronazzo - Alda Giunti - Giua - Rodolfo Giustiniani - Andrea Granchi - Marian Heyerdahl - Fukushi Ito - KPK - Ivan Lardschneider - Sun Liangang - Daniele Lombardi - Susy Manzo - Francesco Martera - Donatella Mei - Comincio Migliorino - Alfred Milot Mirashi - Francesca Monti - Marco Orsucci - Pantaleo Musarò - Fiorella Noci - André Parodi Monti -Stephen Peng - Emanuela Prato - Alessandra Pusterla - Franco Repetto - Carla Sassaroli - Renza Sciutto - Gianna Scoino - Hye-Weon Shim - Stefano Soddu - Stream Colors - Vania Elettra Tam - Jue Tang - Nino Ventura - Silvano Zanchi.

Cecilia Chiavistelli