​Vagava confusa alla fermata della tramvia, soccorsa dai vigili

L’intervento stamani in piazza Paolo Uccello. La giovane si era allontanata da casa e i familiari avevano già sporto denuncia per la sua scomparsa


Vagava confusa in piazza Paolo Uccello dove è stata fermata dalla Polizia Municipale che ha contattato i familiari. Si tratta di una giovane che dagli accertamenti è risultata essersi allontanata da casa senza avvisare i genitori. L’episodio risale alla tarda mattinata di oggi quanto una pattuglia del Reparto Polizia di Comunità impegnata nella vigilanza del rispetto della chiusura del parco delle Cascine ha notato una giovane, apparentemente intorno ai 20 anni, camminare alla fermata della tramvia. Gli agenti hanno fermato la ragazza informandola della chiusura del parco ma si sono resi conto che qualcosa non andava. 

La giovane infatti rispondeva in maniera confusa alle loro domande e alla fine sono riusciti a capire che si era allontanata da casa dalla mattina. La pattuglia ha quindi contattato i familiari che hanno raccontato di essere in ansia per la sua scomparsa e che avevamo già sporto denuncia. Gli agenti hanno quindi aspettato l’arrivo della madre che ha riaccompagnato la figlia a casa.

Redazione Nove da Firenze