Sport e tempo libero: il beach rugby sulla Spiaggia sull’Arno

Un settembre di sport con le feste nei Quartieri


Firenze, 30 agosto 2017 – Nuova edizione per il Summer Sunset Arno Beach Rugby, venerdì 1° settembre, sulla Spiaggia sull’Arno di Lungarno Serristori, unico torneo dedicato a questo sport a Firenze, organizzato da Firenze Rugby 1931 in collaborazione con Easy Living, spazio estivo distribuito tra piazza Poggi e il lungofiume, che si conferma così luogo d’elezione per lo sport estivo. Si parte alle 16.30 con l’allestimento del campo da gara (30 per 20 metri) studiato e realizzato ad hoc sulla spiaggia urbana fiorentina: si giocherà scalzi, cinque contro cinque, in partite di 10 minuti su due tempi, con cambi volanti. Alle 18 il primo assaggio di gioco, con la dimostrazione degli juniores under 14 sulla sabbia. Alle 18.30 la sfida vera e propria, che vedrà scendere in campo “Le Moleste” squadra femminile de I Medicei Toscana Aeroporti contro i “Ribolliti", squadra old del Firenze Rugby 1931. Secondo la migliore tradizione rugbista a fine partita si terrà un piacevole terzo tempo conaperitivo in spiaggia aperto a tutti, insieme alle atlete e agli atleti impegnati nel torneo. “Un’occasione per avvicinarsi allo sport attraverso l’unica manifestazione di beach rugby a Firenze”, dichiarano gli organizzatori di Firenze Rugby 1931. Alcuni istruttori saranno a disposizione di curiosi e appassionati per una prova gratuita di beach rugby. Proseguono anche le altre iniziative di Easy Living nel segno dello sport all’aria aperta:resterà aperto fino alla fine di settembre il percorso vita installato sulla riva del fiume, con attrezzature sportive realizzate in legno, al 100% green, dove fare stretching e altri esercizi per tenersi in forma. Continua anche l’appuntamento del mercoledì alle ore 19 con lo yoga in spiaggia al tramonto grazie alla collaborazione con l’Associazione IT’S Yoga. La partecipazione è libera, è sufficiente portare un materassino o un telo mare per prendere parte alla lezione. Il prossimo appuntamento è mercoledì 6 settembre.

Un mese di sport e divertimento all’aria aperta con le feste nei Quartieri. Al via gli appuntamenti sportivi che per tutto il mese di settembre animeranno tanti spazi della città coinvolgendo bambini e ragazzi. Si parte venerdì 1 settembre dal Quartiere 3 con ‘Gioca lo sport’ che fino a domenica 3 settembre animerà gli spazi verdi del territorio con dimostrazioni sportive e spettacoli per promuovere l’attività fisica per tutti in collaborazione con Uisp Firenze. Si parte venerdì 1 settembre con calcio, baseball, ‘picra’ (pesca nei giardini), atletica, rugby, judo, karate, ginnastica artistica, ritmica e acrobatica, ma anche gioco del tappo, kempo karate, yoga, tennis e minitennis, nanbudo, equitazione, tennis tavolo. Fuori programma anche lezioni gratuite di avvicinamento al tango, escursione fra storia e natura fra le colline di Bagno a Ripoli, incontri sul tema alimentazione e movimento, caccia allo sport e pedalata nel quartiere di Gavinana dedicata ai bambini. 

Dal 4 al 9 settembre ai giardini del Campo di Marte di viale Fanti il Quartiere 2 organizza la Festa dello Sport. Una settimana per cimentarsi con decine di discipline sportive da quelle più praticate come calcio e ginnastica, a quelle meno conosciute come Nordic Walking e Taekwondo. Ma anche arrampicata, arti circensi, atletica leggera, baseball, basket, danza, danza sportiva, judo, Karate. E poi animazione e discoteca per bambini, laboratorio di attività manuali e targatura biciclette. Presente la Misericordia di San Pietro Martire del Campo di Marte.
Al Quartiere 4 la festa prenderà il via sabato 16 settembre all’impianto Betti – Filarete con una due giorni di promozione dello sport e delle attività motorie che quest’anno si caratterizza, oltre che per l’ampia partecipazione delle società sportive, anche per la presenza della Fondazione Meyer. Obiettivo sensibilizzare le famiglie sul tema della corretta alimentazione e dei corretti stili di vita. Alla Fondazione Meyer andrà il ricavato del torneo di tennis amatoriale benefico organizzato da Cral Tennis. Appuntamento il 16 e 17 settembre presso l’impianto sportivo Betti di via del Filarete (quota di iscrizione 10 euro, scadenza iscrizioni 14 settembre). Sarà possibile provare tantissime discipline: atletica, football americano, pallavolo, tiro con l’arco, judo, psicomotricità, pallamano, danza e difesa personale, walking, pilates, biodanza, taijiquan, posturale, ciclismo, pattinaggio artistico, basket e mini, scherma, tennis, rugby, ginnastica ritmica, wushu e arti marziali cinesi, calcio a 5, nordic walking, danze caraibiche, orienteering, pugilato.
Al Quartiere 5 arriva il 23 e 24 settembre al Palamattioli ‘Sport in libertà’ con prove, esibizioni e giochi dalle 15 alle 18.30. Sarà possibile cimentarsi in tantissime discipline come arti marziali, atletica leggera, attività motoria, baseball, basket e minibasket, basket in carrozzina, boxe, calcio, calcio a 5, calcio storico fiorentino, danza, ginnastica artistica, ginnastica ritmica, nuoto, orienteering, pallavolo, pattinaggio, pesca sportiva, psicomotoria, sbandieratori, scherma, tango argentino, tennis. Saranno presenti il servizio Protezione civile del Comune di Firenze, l’Ufficio Città Sicura con il progetto Lamìbici e la Misericordia di Firenze. Domenica 24 settembre Open day piscina con ingresso gratuito dalle 16 alle 18 alla piscina Iti via Caboto (prenotazioni entro il sabato 23 settembre).

Redazione Nove da Firenze