Sicurezza stradale: maxi operazione della Polizia Municipale

Individuati e tolti dalla strada 20 veicoli senza assicurazione. Tutti i mezzi si trovavano in sosta all’interno dell’ex Villaggio dei Greci in via Niccolò da Tolentino. A 17 mancava anche la revisione. Chiede il permesso per entrare in ztl ma il furgone è senza assicurazione: individuato e multato e il veicolo portato in depositeria, perché già confiscato per la stessa violazione


FOTOGRAFIE — Maxi blitz questa mattina della Polizia Municipale in via Niccolò da Tolentino. Una decina di agenti appartenenti a vari reparti coadiuvati dall’ispettore responsabile del distaccamento di Rifredi sono stati impegnati in una operazione finalizzata alla sicurezza stradale e che si è conclusa con il sequestro di 20 veicoli risultati tutti senza assicurazione. La presenza di questi mezzi era stata anche segnalata da alcuni residenti della zona che si erano rivolti sia direttamente al distaccamento di Rifredi sia ai security point. I 20 veicoli sequestrati si trovavano tutti in sosta nell’ex Villaggio dei Greci e, tranne una paio di mezzi che si presentavano come dei veri e propri relitti da demolire, gli altri erano tutti ben tenuti tanto da far supporre che fossero regolarmente utilizzati dai proprietari, tutti residenti all’interno dell’area. L’operazione è scattata alle 7.45: gli agenti, dopo aver "bloccato" gli accessi esterni per impedire che qualche auto non in regola sfuggisse al controllo, sono entrati all’interno dell’area con 4 carri attrezzi setacciandola da cima a fondo. Il risultato finale è stato 20 veicoli sottoposti a sequestro e portati in depositeria. Si tratta di 8 auto, 10 motoveicoli, 1 quadriciclo e un ciclomotore; 17 di questi sono risultati anche privi di revisione. Da accertamenti è emerso che tra i veicoli sequestrati ce n’erano anche 5 sottoposti anche alle cosiddette “ganasce fiscali” per il mancato pagamento di tasse e altri oneri. Totale delle sanzioni elevate 23.738 euro (mancata copertura assicurativa 849 euro, mancata revisione 169 euro, ganasce fiscali 777 euro). La verifica sulla copertura assicurativa è uno degli obiettivi del Comando della Polizia Municipale nell’ambito dei controlli per rendere più sicura la circolazione lungo le strade cittadine. Rimanere coinvolto in un incidente con una controparte non assicurata comporta spesso difficoltà per ottenere un eventuale risarcimento, senza contare inoltre che dietro alla maggior parte di casi di pirateria si nasconde la mancanza dell’assicurazione: il conducente che scappa spesso fugge da responsabilità patrimoniali a cui non riuscirebbe a far fronte.

Va a fare il permesso per entrare in ztl ma l’agente della Polizia Municipale allo sportello scopre che il furgone non solo non è assicurato ma è stato confiscato. Per l’artigiano è scattata la multa e il mezzo è stato portato in depositeria. È successo stamani al distaccamento dell’Isolotto. L’artigiano, straniero ma residente a Scandicci, si è recato allo sportello per fare un permesso di accesso alla ztl per un furgone. Sul mezzo, intestato a un connazionale sempre residente a Scandicci, c’era tutto il materiale per lavorare in un cantiere in centro. L’agente allo sportello non si è limitato a visionare la carta di circolazione (indispensabile per fare il permesso) ma ha chiesto anche i documenti assicurativi e così che è venuto fuori che il mezzo era senza assicurazione. L’ultima risultava scaduta a luglio 2015. Ma non è finita qui: dai controlli è emersa una precedente multa sempre per mancanza di assicurazione e, dato che non era stata rinnovata per almeno sei mesi, per il veicolo era stato confiscato diventando proprietà dell’erario. Il conducente è stato multato per l’assenza della copertura assicurativa (849 euro). E, visto che il cassone dell'autocarro era completamente carico di impalcature, il conducente e il suo operaio hanno dovuto trasferire tutto il materiale su un secondo furgone fatto arrivare appositamente sul posto. Il mezzo è stato portato in depositeria dove verrà predisposta la riconsegna all'erario.

Redazione Nove da Firenze