​Referendum, attenzione alla Tessera: informazioni per votare

L'avviso già alle ultime votazioni. Attenzione: potreste avere esaurito gli spazi utili per timbrare la scheda


In vista del referendum popolare indetto per domenica 4 dicembre, gli elettori che si trovano temporaneamente all'estero per un periodo di almeno tre mesi (per motivi di lavoro, studio o cure mediche) e i loro famigliari conviventi, possono chiedere di votare per corrispondenza. Gli elettori interessati devono far pervenire, entro mercoledì 2 novembre, il relativo modulo accompagnato da una fotocopia di un valido documento d'identità, con le seguenti modalità:
-posta ordinaria; fax; posta elettronica (anche non certificata); consegna a mano all'Ufficio Elettorale/AIRE, viale Alessandro Guidoni 174 (anche da persona diversa dal titolare). 

L'opzione di voto all'estero per corrispondenza non può essere esercitata negli Stati con i quali l'Italia non intrattiene relazioni diplomatiche, nonché negli Stati nei quali la situazione politica o sociale non garantisce neanche temporaneamente che l'esercizio del voto per corrispondenza si svolga in condizioni di eguaglianza, di libertà e di segretezza, ovvero che nessun pregiudizio possa derivare per il posto di lavoro e per i diritti individuali degli elettori e degli altri cittadini italiani in conseguenza della loro partecipazione.

Riferimenti utili per il voto dei fiorentini all’estero

Ufficio Elettorale, viale Alessandro Guidoni 174, tel.055.3283602/3603/3605
Fax 055.577762 uff.aire@comune.fi.it
PEC aire.demografici@pec.comune.fi.it

Pagina informativa del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale

Gli elettori che abbiano esaurito i 18 spazi previsti sulle tessere elettorali per l'annotazione dell'avvenuta votazione devono recarsi presso gli Uffici Comunali per rinnovarle.
La nuova tessera viene rilasciata immediatamente e quella esaurita deve essere comunque esibita, insieme ad un documento di identità, all'atto del rinnovo.
Gli sportelli dell'Ufficio elettorale (viale Guidoni 174) sono aperti dal lunedì al venerdì in orario 8,30-13 (il martedì e giovedì anche dalle ore 14,30 alle ore 17).

La richiesta di rinnovo della tessera può anche essere effettuata tramite gli sportelli anagrafici decentrati, con le seguenti modalità.

Senza prenotazione

1) Parterre Cubo 1, Piazza Libertà 12 (da lunedì al venerdì)
2) Villa Arrivabene, Piazza Alberti 2/a (martedì e giovedì)
3) Via Bini, via Carlo Bini 5-7 (lunedì, mercoledì, giovedì e venerdì)
4) Villa Vogel, via delle Torri 23 (lunedì, martedì, mercoledì, venerdì)

Con prenotazione al contact center 055055

1) Santa Croce (lunedì)
2) Villa Pallini (martedì)
3) Sorgane (venerdì)
4) Parterre Cubo 1, Piazza Libertà 12 (sabato)

Inoltre, per gli elettori non autosufficienti o fisicamente impediti e per gli ultra-settantacinquenni, è attivo un servizio, su prenotazione, di consegna a domicilio delle tessere elettorali rinnovate per esaurimento degli spazi oltre che per le richieste di duplicati a seguito di furto, smarrimento, deterioramento.
Per prenotare il servizio telefonare al numero 055.2768373, esclusivamente nei giorni di martedì, ore 9-13 e 15,30-17, e giovedì ore 9-13.

Voto domiciliare

Da oggi, 10 ottobre, prende anche il via il servizio per la richiesta di voto domiciliare da parte delle persone fisicamente impedite.

Modalità di richiesta e organizzazione del servizio

IMPORTANTE: Per ulteriori informazioni

Redazione Nove da Firenze