Rubrica — Agroalimentare

Quartiere 4: consegnati gli Orti sociali

Sono 38 gli appezzamenti di terreno sorteggiati per gli anziani e i nuclei familiari richiedenti


Il Presidente del Quartiere 4 ha consegnato ufficialmente gli Orti Sociali 2018. Gli orti del Quartiere 4 sono circa 400 (oltre la metà di quelli presenti nel Comune di Firenze) e costituiscono un patrimonio importante che rappresenta una molteplicità di valori: sociale, ambientale (coltivazioni senza prodotti chimici, a chilometro zero), economico e di rafforzamento delle comunità locali.

Le domande pervenute sono state, in tutto, 107 con la possibilità, di attingere alle graduatorie nel corso dei prossimi anni fino quasi all'esaurimento.
I siti ortivi sono i quattro di competenza del Quartiere e precisamente e gli orti consegnati sono: 3 a San Lorenzo a Greve; 2 a San Bartolo a Cintoia; 17 a Isole Nuove e 18 a Isole Vecchie nel Parco dell'Argingrosso. Un orto andrà alla scuola primaria Bechi come da richiesta.

La possibilità di coltivare un pezzo di terreno è stata concessa sulla base del nuovo regolamento del Quartiere 4 che per la prima volta, anche per rispondere alle richieste dei cittadini, prevedeva la possibilità di domanda non solo da parte dei pensionati sopra i 65 anni ma anche da parte dei nuclei familiari. Tra questi ultimi erano privilegiati quelli con il maggior numero di figli minori e a parità di numero quelli con i bambini più piccoli.

Redazione Nove da Firenze