Pullman bloccati: Firenze incastrata

Foto di Alessandro Rella

Nove da Firenze documenta almeno tre ingorghi in 12 ore a causa di manovre impossibili per gli autocarri


Dalmazia in tilt. Si blocca nel pomeriggio un pullman spagnolo in via Carlo Bini, angolo via Corridoni, davanti ai passanti che, come stamani in centro (via Ghibellina) cercano di aiutare l'autista, arrivato da Alicante, a districarsi tra cantiere, svolta e semaforo.

Passano poche ore e ci risiamo, in via Orsini, angolo via Baldovini. Stavolta è il turno di un pullman turistico arrivato da Baden (Alsazia), con i giovani passeggeri che scendono nel tentativo di spostare a mano un'auto che blocca la curva. Ma ormai, dopo cena, l'ingorgo non fa in tempo a formarsi e il bus riesce a ripartire senza danni.

In poche ore ben tre casi, dopo il tir che stamani ha sbagliato impostazione sul navigatore satellitare. Anche i dispositivi digitali a Firenze non sono in grado di sbrogliare l'incastro urbano in caso di manovre in spazi ristretti.

Redazione Nove da Firenze