Piazza Giorgini: cittadini contro l'ipotesi Parcheggio

Si riaffaccia il progetto di un parcheggio interrato ai piedi di Montughi


Cittadini in allarme alla semplice idea che piazza Giorgini possa essere interessata da lavori invasivi "Ci troviamo sopra un torrente tombato" ricordano

La piazza, per conformazione morfologica riceve le acque che scendono dalla collina di Montughi, una delicata situazione idrogeologica che i cittadini denunciano da tempo e che si sarebbe già manifestata con "crepe e smottamenti" segnalano i residenti che hanno provveduto negli anni a lavori di stabilità e rifacimento di facciate.

"Sfondare la piazza, rischiare di ritrovare l'acqua per creare 70 posti auto ci sembra una follia - sostengono dal Comitato di zona - tanto più che si tratta di un progetto stralciato che adesso ci viene riproposto perché cancellato solo 'in via provvisoria' per essere nuovamente valutato". E puntano il dito sulle zone attigue come via Trento o il Poggetto dove la collina che scende in città ha presentato e presenta situazioni geologiche che richiedono un attento monitoraggio.

Redazione Nove da Firenze