Lapide per Andreea ad Ugnano, per non dimenticare

La cerimonia venerdì 25 novembre 2016, in via del Pellicino, angolo Via del Cimitero di Ugnano


Una lapide in memoria di Andreea Cristina Zamfir, giovane vittima di un omicidio che ha fatto tremare Firenze rigettando la città indietro nel tempo alle notti del Mostro.
L'assassino fu poi raggiunto dagli inquirenti coordinati dalla Procura presso la sua abitazione, dopo una fulminea ricerca di elementi e grazie all'intuizione di un agente.

Una promessa, quella di onorare la giovane donna, mantenuta da parte del sindaco Dario Nardella e della consigliera Maria Federica Giuliani che ha sostenuto con grande sensibilità la proposta di restituire dignità alla ragazza straniera ospite della comunità fiorentina, e con lei a tutte le donne vittime di violenza.
Tra le richieste dei residenti giunte a Palazzo Vecchio dalla prima periferia fiorentina quella di realizzare un giardino presso il luogo appartato e degradato, diventato scena del crimine. 

La consigliera delegata alle Pari Opportunità Benedetta Albanese rappresenterà la Città Metropolitana alla cerimonia di scoprimento della lapide in memoria di Andreea Cristina Zamfir.
L'appuntamento è alle ore 12 di venerdì 25 novembre 2016, a Firenze, in via del Pellicino, angolo Via del Cimitero di Ugnano.

Redazione Nove da Firenze