Isolotto, spaventa la curva che stringe sulla ciclabile

In piazza Paolo Uccello è in fase di ultimazione la nuova pista ciclabile, numerose le segnalazioni alla redazione su nove@nove.firenze.it


I lettori che frequentano lo svincolo dal sottopasso di piazza Paolo Uccello verso la via del Sansovino hanno scritto alla nostra Redazione segnalando il nuovo restringimento della carreggiata in prossimità della curva. Non si tratta solo di scooteristi ed automobilisti, ma anche di residenti che hanno assistito nei giorni scorsi ad impatti tra mezzi in transito e tra i veicoli e le transenne predisposte dagli addetti ai lavori.

A confermare l'apprensione espressa dai nostri lettori sono anche gli operatori commerciali della zona che definiscono "rischioso" quel restringimento da tre a due corsie proprio dopo lo svincolo ed a ridosso della sede tramviaria che non offre "alcun margine di salvaguardia".
Nei minuti che siamo rimasti sul posto due veicoli per il trasporto passeggeri hanno sonoramente avvisato gli occupanti della corsia attigua poiché non avrebbero avuto libertà di effettuare la svolta senza invadere la loro corsia. Risultato? Inchiodate a ripetizione.

Non è tutto. A mettere il carico da 90 sulle segnalazioni è la notizia che la Polizia Municipale nelle scorse settimane avrebbe acquisito più volte le riprese video degli esercizi commerciali presenti sullo svincolo proprio per stabilire la dinamica di alcuni sinistri che hanno visto coinvolti degli scooteristi caduti dal mezzo e rotolati sul marciapiede. "Oggi c'è un bel cordolo sul quale sarà difficile che le auto non vadano ad impattare e preoccupa la contestuale presenza dei ciclisti che si troveranno a transitare sulla nuova pista che è di fatto la terza corsia della strada" sottolinea un residente.

Antonio Lenoci