Rubrica — Spettacolo

Hard Rock Cafe e Universal Music celebrano il 71° compleanno di Freddie Mercury

A Firenze una giornata di festeggiamenti con musica live dei Killer Queen e la raccolta fondi per la ricerca sull' HIV in favore del Mercury Phoenix Trust attraverso la vendita dei “BAFFI ALLA FREDDIE”


Il 5 settembre del 1946 nasceva Freddie Mercury, una delle voci più belle del Rock, ancora oggi un’icona per gli appassionati di musica. Martedì 5 settembre 2017 gli Hard Rock Cafe di tutto il mondo celebrano i 71 anni dalla nascita dell’artista di Zanzibar con l’evento internazionale “Freddie For a Day”. Per il quinto anno consecutivo, Hard Rock Cafe Firenze dedica alla leggenda un’intera giornata di festeggiamenti con la performance live dei Killer Queen, contest, sorprese firmate Universal, menu a tema e raccolta fondi in favore del Mercury Phoenix Trust per sostenere la ricerca contro l’AIDS e l’HIV.

Il mito di Freddie sale sul palco di Hard Rock Cafe Firenze alle 22.00 con la performance live dei Killer Queen, la prima cover band dei Queen in Europa, nata nel 1995, che vanta più di seicento concerti con una stima di cinquecentomila spettatori. Una consacrazione che la porta nel 2015 a suonare all’Arena di Verona con Brian May, chitarrista e cofondatore dei Queen e nel 2016, in occasione della partita di rugby Italia-Inghilterra, torneo 6 nazioni, a essere protagonista del concerto per il terzo tempo nel piazzale dello Stadio Olimpico a Roma davanti a 80.000 persone. “Noi abbiamo sempre pensato che non si debba cercare un'unità di misura legata alla somiglianza fisica, all'abbigliamento identico, ai movimenti studiati e a tutto ciò che rende una semplice imitazione fine a se stessa. Noi pensiamo che il modo migliore per tributare un artista sia quello di incarnarne lo spirito, cercando di interpretarne il pensiero, di esprimerne il feeling e di infonderne al pubblico la vera natura artistica, attraverso la spontaneità, la grinta e la voglia di suonare proprio quei pezzi. Il risultato deve essere un sincero e sentito omaggio al gruppo più emozionante di tutti i tempi”. Non a caso nella band suonano musicisti del calibro di Daniele Trambusti (ex Litfiba), Antonio 'SuperPippo' Gabellini (Ivan Graziani, Ligabue, Piero Pelù), i fondatori Giacinto Bargiacchi, Mario Assennato e Nicola Angiolucci.La voce di Freddie è affidata al solista Yaser, fiorentino, un puro talento canoro che sarebbe piaciuto a Freddie.

Per l’occasione, martedì 5 settembre, il Cafe fiorentino propone ai fan un Menu a tema ispirato alla musica della leggenda insieme alla promozione 2x1 sulla birra Peroni Nastro Azzurro in bottiglia 33cl, disponibile negli Hard Rock Bar. Inoltre, sarà possibile acquistare i “baffetti alla Freddie”, al costo di 2 euro. Il ricavato dalla vendita dei i mitici “Freddie moustaches” sarà interamente devoluto al Mercury Phoenix Trust e alle sue attività.

Grazie alla collaborazione con Universal Music Italia & Discover Italia, gli appassionati dei Queen e di Freddie Mercury potranno calarsi totalmente nella magica atmosfera della giornata, divertendosi con le sorprese firmate Universal.

Emma Donoghue della Mercury Phoenix Trust spiega così l’iniziativa: "Quella con Hard Rock per noi è una importante collaborazione. Siamo sempre grati del grande sforzo e del contributo offerto da Hard Rock per ricordare il compleanno di Freddie. Questa sinergia e i risultati che ottiene mettendo insieme cibo, divertimento, musica e donazioni ha un valore inestimabile"

Claudia Walker del Mercury Phoenix Trust ha dichiarato: "Freddie For A Day è una campagna per la raccolta di fondi e per sensibilizzare le persone sul tema dell’AIDS, che consente agli appassionati di tutto il mondo di aiutare il Mercury Phoenix Trust nel suo lavoro quotidiano. Con questa iniziativa in molte città celebriamo un mito come Freddie ed allo stesso tempo aiutiamo tutte quello persone che hanno bisogno di combattere contro questa terribile malattia".

Spettacolo — rubrica a cura di Alessandro Rella

Alessandro Rella

Alessandro Rella — Fiorentino. Coltiva fin da ragazzo un autentico interesse per la fotografia. Ad oggi, per lavoro, fotografa pietre, perle e gioielli. Per Nove da Firenze segue gli spettacoli che animano il territorio

E-mail: spettacolo@nove.firenze.it