Rubrica — Spettacolo

FLOG: l'anteprima della Stagione 2017/2018 con un'icona vivente dell'Lindy Hop

GIMME DA BEAT! Norma Miller 97 years Young and special guest Chester A. Whitmore

Sabato 30 settembre, Norma Miller, la ballerina-cantante 97enne, accompagnata dalla pirotecnica Billy Bros. Swing Orchestra


L’anteprima della Stagione 2017/2018 dell’AUDITORIUM FLOG W LIVE di Firenze presenta il primo Tour italiano della Regina dello Swing, che farà tappa a Firenze, sabato 30 settembre, grazie alla collaborazione di TUBALLOSWING e LINDY HOP IN FLORENCE con FLOG W LIVE.

Sul palco la ballerina di Lindy Hop più famosa a livello internazionale, la ballerina di “Hellzapoppin” e dei Whitey's Lindyhoppers, l'unica e la sola NORMA MILLER, che nonostante i suoi 97 anni continua ad entusiasmare le platee di mezzo mondo.
Autrice, coreografa, ballerina, cabarettista e attrice, NORMA MILLER è l’ultima testimone vivente dell’epoca del Savoy di Harlem - New York, ed è l’icona vivente indiscussa del Lindy Hop, il ballo Anni’ 30 che ha visto nascere e contribuito a diffondere. Inoltre ha condiviso mille avventure, e tuttora è la partner privilegiata, di Chester Whitmore, il ballerino che ha insegnato a ballare ai protagonisti di “LA LA LAND”. Sabato 30 settembre salirà sul palco dell’Auditorium FLOG W LIVE per cantare insieme alla Billy Bros Swing Orchestra,sgargiante e folle orchestra di dieci hepcats, che la accompagnerà in una performance imperdibile. L’evento si articola in due appuntamenti che vedranno la stessa NORMA MILLER presentare l’edizione italiana del suo libro, “Swing, baby swing” e raccontare aneddoti ed episodi salienti della sua vita, della storia del ballo e degli Usa.

Seguirà il concerto della Billy Bros Swing Orchestra insieme a Miss MILLER, corredato dalla proiezione del documentario “The Queen of Swing”, dedicato all’esistenza straordinaria di questa artista ‘senza età’.

Per finire tutti in pista a sfoggiare le acrobazie dei tanti appassionati fiorentini, e non solo, di Lindy Hop e Swing Dance

Redazione Nove da Firenze