​Firenze Fiera: Leonardo Bassilichi è il nuovo presidente

L’assemblea dei soci ha eletto il consiglio d’amministrazione che scende da sette a cinque membri


Bassilichi preme l'acceleratore: si lavora subito al rilancio del Polo fieristico e congressuale di Firenze e della Toscana.
L’assemblea dei soci di Firenze Fiera, riunitasi nella sede della società, ha eletto il nuovo consiglio di amministrazione che riduce i propri membri da sette a cinque. Per la prima volta i soci hanno votato una lista unica, a dimostrazione della compattezza e determinazione a portare avanti il rilancio della fiera coerentemente con la ristrutturazione della Fortezza da Basso.

I nuovi consiglieri di Firenze Fiera, eletti all’unanimità, sono: Leonardo Bassilichi, designato presidente, Ivano Bencini, Leonardo Cianchi e Carlotta Ferrari. Il consiglio sarà integrato a settembre con un quinto nome.

Il presidente Bassilichi ha come primo atto deciso di riunire già la prossima settimana il consiglio d’amministrazione per far partire subito le strategie di rilancio della società.

Redazione Nove da Firenze